YEEDI VAC MAX: a meno di 240 euro è IMBATTIBILE (anche contro PELI di CANE e GATTO)

Telegram LogoT'interessano le OFFERTE? Fatti furbo e iscriviti al nostro canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, errori di prezzo sulla tecnologia da Amazon ed i migliori store online.

La tecnologia odierna sembra sempre più concentrarsi nell’aiuto delle pulizie domestiche permettendo di migliorare il nostro stile di vita grazie a prodotti pensati e studiati per sopperire alle nostre mancanze/lacune in ambito domestico, ma soprattutto il costo cui accaparrarsi un oggetto dedicato a tale scopo è diventato davvero alla portata di tutti.

Tra questi rientra lo Yeedi Vac Max il quale offre specifiche tecniche a tratti superiori ai costosissimi robot delle marche più blasonate. Se siete curiosi di sapere di cosa è capace questo robot aspirapolvere non vi resta che guardare la nostra video recensione ed approfondire i dettagli nei paragrafi più sotto.

YEEDI VAC MAX
110€ coupon applicato al momento del pagamento. RISCATTALO DA PAGINA D'ACQUISTO
239,99€ 349,99€
YEEDI VAC MAX: a meno di 240 euro è IMBATTIBILE (anche contro PELI di CANE e GATTO)

Partendo dalla confezione di vendita non troviamo chissà quale ricchezza di contenuto, ma comunque sufficiente all’utilizzo sin dal primo minuto del nostro robot aspirapolvere. Troviamo infatti oltre allo Yeedi, un manuale utente multilingua (tra cui presente l’italiano), l’accessorio lavapavimenti con relativa spugna in microfibra e 5 tappetini stile Sweefer per la lucidatura del pavimento e naturalmente la base di ricarica e cavo di alimentazione con presa europea, il cui filo in eccesso può essere ancorato al retro della base di ricarica.

Naturalmente, già preinstallati, troviamo il contenitore per lo sporco con relativo filtro HEPA già applicato, la cui capacità è di 450 ml più l’ulteriore vassoio per l’acqua dotato di elettrovalvola, con capacità da 240 ml. Prima che me lo domandiate, vi dico sin da subito che è possibile acquistare i pezzi di ricambio, come panni, filtro e spazzole a prezzi decisamente contenuti, il tutto disponibile peraltro su Amazon, dove potrete anche procedere all’acquisto della base di autosvuotamento.

Lo Yeedi Vac Max a livello di design non si discosta molto dai classici robot aspirapolvere presenti in commercio, adottando una classica forma circolare con diametro da 35 cm per un’altezza massima di 7,7 cm, uno spessore che permette al robot di infilarsi praticamente ovunque, andando quindi a raccogliere lo sporco anche in quei posti dove i competitor non riescono. Per ottenere uno spessore così ridotto e contenere i costi di produzioni, l’azienda è dovuta scendere ad un compromesso, ovvero lo Yeedi Vac Max non è dotato di torretta laser e quindi la navigazione avviene per mezzo di navigazione SLAM ottica, in quanto è presente una fotocamera atta alla mappatura dell’ambiente, le cui performance verranno analizzate più avanti.

Da subito il robot trasmette la sensazione di un prodotto ben curato in ogni dettaglio ma soprattutto solido seppur la scocca è realizzata in plastica, attorno la quale è collegato un bumper di assorbimento delle collisioni, e per fortuna che è presente considerando che spesso l’elettrodomestico in questione urterà   contro gli ostacoli in generale. Qui si sente l’assenza di una torretta laser ma abbiamo perlomeno i sensori anti caduta, per i dislivelli come le scale. Altro piccolo difetto riscontrato (tipico di buona parte dei robot aspirapolvere) è dovuto alla colorazione bianca che seppur risulti elegante e sobria al tempo stesso è come una calamita per lo sporco e micro graffi dovuti alla collisione con mobili.

Accanto la fotocamera per navigazione troviamo l’unico pulsante di comando, per accendere/spegnere il dispositivo e per far partire un ciclo di pulizia con l’ultimo programma memorizzato. La parte superiore si apre mostrando al suo interno un piccolo LED indicante lo stato di connessione WiFi ed un piccolo tastino per il reset del dispositivo ma anche il contenitore della polvere da 0,45 litri ed una sorta di strumento per pulire le spazzole dai residui di peli e/o capelli rimasti eventualmente impigliati.  Il contenitore della polvere monta tutta una serie di guarnizioni per non permettere alla sporco di fuoriuscire ma soprattutto è lavabile senza alcun problema. All’interno inoltre ospita il filtro HEPA anch’esso lavabile per una migliore pulizia ed igiene.

< div class="wp-block-image">

Sulla parte inferiore dello Yeedi Vac Max  troviamo una spazzola laterale per la pulizia degli angoli nonchè la spazzola rotante in corrispondenza della bocca d’aspirazione con un design arricciato in grado di prevenire che eventuali capelli o peli si incastrino nel cuscinetto del motore. Anche in questo caso i due elementi possono essere smontati e puliti.

Sempre sul fondo dell’aspirapolvere troviamo una piccola ruota omnidirezionale in grado di far ruotare il robot di 360 gradi e due ruote motrici con sospensioni indipendenti che permettono al nostro gadget domestico di superare gradini ed ostacoli fino a 2 cm di spessore. Personalmente non ho avuto problemi con stendibiancheria, ventilatori e nemmeno con fili, riuscendo sempre a districarsi, ma il consiglio ovviamente è quello di tenere più sgombro possibile il pavimento al passaggio del robot. Ad ogni modo se allo Yeedi dovesse accadere di rimanere incastrato, verrete avvisati sia con nota vocale che tramite notifica sul vostro smartphone. Eh si, lo Yeedi Vac Max parla in italiano ed è un vero piacere ascoltarlo, innanzitutto per il volume generoso e soprattutto perché finalmente abbiamo a che fare con un prodotto davvero realizzato anche per il mercato italiano.

Non abbiamo accennato alla ricarica, che avviene per mezzo di due piattine metalliche posizionate nella parte inferiore del robot che si ancoreranno alle altre due piattine della dock di ricarica che andrà collocata ad una distanza di circa mezzo metro almeno da ogni eventuale ostacolo, in modo da favorire il ritorno automatico del robot. Non c’è molto da dilungarsi sulla base per la ricarica se non il fatto che è dotata di base antiscivolo, in modo da rimanere salda nella sua posizione quando “toccata” dal robot e che regala un pieno di energia in 6 ore. Va segnalato inoltre che la dock di ricarica ha una protezione da sovracorrente, sovratensione e cortocircuito. Affrontiamo quindi anche il capitolo batteria e relativa autonomia, per mezzo di un’unità da 5200 mAh che riesce a garantire una pulizia fino a 180/200 metri quadrati per circa 220 minuti di utilizzo continuo (dati che dipendono dal tipo di pulizia che effettuerete). Personalmente in modalità turbo sono riuscito a coprire l’intera superficie della casa, ossia 85 metri quadrati in circa 80 minuti con un residuo batteria del 30%. Ad ogni modo se la carica della batteria si esaurisse prima del completamento della pulizia, il robot tornerà automaticamente alla dock. Solo dopo 2 ore di ricarica riprenderà la pulizia da dove era stata interrotta.

Sul profilo circolare troviamo celato da una griglia lo speaker di sistema attraverso il quale il robot ci avvertirà degli avvenimenti in corso, in italiano, e la ventola dell’aria.

Come già detto la navigazione e relativa mappatura degli ambienti avviene per mezzo di una fotocamera con navigazione SLAM, in grado di apprendere la disposizione della casa e pianificare un percorso chiaro ed organizzato per la pulizia di un intero piano della casa. La mappa generata è editabile per l’inserimento di barriere oppure per pianificare la pulizia di determinate stanze rispetto ad altre oppure di una determinata area, ma non possiamo ad esempio gestire due mappe così come non possiamo avviare un programma di solo lavaggio. Nonostante ciò, le prestazioni di pulizia non sono inferiori rispetto a robot dotati di torretta, grazie ad un potente algoritmo molto intelligente in grado di valutare ottimamente l’ambiente in cui andrà a lavorare il robot.

Passando infatti alle specifiche tecniche, lo Yeedi Vac Max riesce ad impressionare in considerazione del prezzo a cui viene proposto. Tutti i sensori a bordo del robot sono davvero ben ottimizzati ma la cosa davvero impressionante è il potere d’aspirazione che viene generato, in grado di arrivare fino a 3000 Pa (Pascal) con un livello di rumore massimo di 67 dB, piuttosto contenuto rispetto i tradizionali aspirapolvere, permettendo l’utilizzo anche se siamo in fase di studio o lavoro. Sono 3 i livelli di aspirazione, 600/1500 e 3000 Pa, un vero uragano contro lo sporco, aspirando briciole, residui grossolani, peli e capeli ma anche i fastidiosi sassolini della lettiera del gatto, che in genere vengono sparsi per tutta casa.

Inoltre lo Yeedi Vac Max è in grado di identificare moquette e tappeti, aumentando in autonomia la potenza d’aspirazione. Per i tappeti va precisato però che questi non devono essere di tipo morbido o con pelo troppo lungo, altrimenti si rischia che il robot si incastri e/o che giri attorno a questo lasciando quindi il tappeto preda del proprio sporco.

L’elettrodomestico di Yeedi è in grado di aspirare e lavare contemporaneamente, seppur deve essere considerato che il lavaggio del pavimento risulta più essere una sorta di “rinfrescata”, in quanto non abbiamo un movimento meccanico del panno ma solo un trascinamento. L’acqua contenuta all’interno del serbatoio passa sul panno attraverso una pompetta elettrica ad unico foro, garantendo una pulizia per circa 60/65 metri quadrati, per via della ridotta capacità del serbatoio di soli 240 ml. Quindi dovete tenere in considerazione che una pulizia totale non riuscirete ad effettuarla, dovendo ricaricare l’acqua almeno a metà della pulizia totale pianificata. Potete però scegliere 4 diversi livelli di flusso dell’acqua.

Lo Yeedi Vac Max si affida all’applicazione proprietaria Yeedi, disponibile per sistemi Android e iOS, che permette di associare il robot anche all’assistente Alexa, con cui impartire comandi vocali. L’associazione all’app è praticamente immediata, dovrete infatti inquadrare il QR Code presente al di sotto del coperchio superiore del Vac Max e procedere con i semplici e rapidi passi proposti dall’app. 

Sono rimasto leggermente deluso dalla gestione delle mappe, che a livello grafico non sono precise come ci si aspetterebbe, ma soprattutto non posso affidare dei nomi a delle stanze se non quelli proposti dall’app. Comodo invece il menù relativo alle componenti di ricambio, fornendo in tempo reale lo stato di usura e/o pulizia dei componenti, permettendoci quindi di programmare una pulizia del robot o la sostituzione degli stessi.

Come già detto e ribadito, la sola navigazione per mezzo di telecamera è un compromesso da tenere in considerazione, anche perché la precisione di tale va di pari passo con l’illuminazione ambientale. Nel complesso però lo Yeedi Vac Max non si affida a passaggi casuali ma la pulizia è piuttosto ragionata, suddividendo in settori la superficie da pulire per poi procedere a linee parallele ravvicinate (percorso a Z).

La cosa che mi ha sorpreso durante l’utilizzo è stata l’estrema potenza di aspirazione dalla polvere più sottile a piccoli elementi più consistenti. Ho fatto un test dopo aver appena passato l’aspirapolvere tradizionale e nonostante tutto lo Yeedi Vac Max è riuscito a raccogliere decisamente tanta sporcizia nonostante la superficie risultasse apparentemente pulita.

YEEDI VAC MAX
110€ coupon applicato al momento del pagamento. RISCATTALO DA PAGINA D'ACQUISTO
239,99€ 349,99€
YEEDI VAC MAX: a meno di 240 euro è IMBATTIBILE (anche contro PELI di CANE e GATTO)

CONCLUSIONI

In conclusione, Yeedi Vac Mac è un prodotto che convince davvero tanto, grazie a performance di alto livello ed un’efficienza di pulizia davvero sorprendenti. Personalmente non posso fare il confronto diretto con modelli più blasonati ma posso senz’altro affermare che in virtù del prezzo il robot in questione non ha nulla da invidiare ai suoi competitor sia per qualità costruttiva che dal punto di vista prestazionale. Un rapporto qualità/prezzo invidiabile, un prodotto che riesce a migliorare ed ottimizzare il tempo che dedicate alla pulizia domestica, permettendovi di concentrare il tempo che avreste impiegato per pulire il pavimento ad esempio per spolverare, pulire i lampadari ma anche semplicemente per concedervi del sano relax. Pertanto consiglio davvero a chiunque questo gadget domotico che ora potete acquistare ad un prezzo super, grazie ad un coupon sconto messo a disposizione dall’azienda e riscattabile direttamente su Amazon, abbattendo il prezzo a soli 239,99€, ma affrettatevi perché l’offerta terminerà presto.

YEEDI VAC MAX
110€ coupon applicato al momento del pagamento. RISCATTALO DA PAGINA D'ACQUISTO
239,99€ 349,99€
YEEDI VAC MAX: a meno di 240 euro è IMBATTIBILE (anche contro PELI di CANE e GATTO)
TechToday è anche su ➡️ Google News ⭐️ Attiva la stellina e seguici!
8.4 Total Score
YEEDI VAC MAX

Yeedi Vac Max può essere considerato il robot aspirapolvere definitivo? Sicuramente no, ma lui aspira, lava i pavimenti e permette una vasta personalizzazione nel programmare le pulizie domestiche. Ad un prezzo super concorrenziale non vi farà rimpiangere di non aver puntato su un top di gamma.

CONFEZIONE
7.9
COSTRUZIONE E MATERIALI
8.8
SENSORI E FILTRO
8.9
CAPACITA' DI ASPIRAZIONE / LAVAGGIO
9.3
BATTERIA
9
UTILIZZO
9
SOFTWARE
6.4
CAPACITA' SERBATOIO
7.1
PREZZO
9.3
PROS
  • DURATA BATTERIA
  • FACILITA' DI UTILIZZO
  • FUNZIONE ASPIRA/LAVA 2 IN 1
  • POTENZA DI PULIZIA
CONS
  • MAPPATURA IN TEMPO REALE DELLA CASA POCO PRECISA
Valutazione degli utenti: Be the first one!
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
TechToday
Logo