Xiaomi porta in Italia la serie 12T, Redmi Pad e Mi Band 7 Pro con GPS!

Dopo mesi di informazioni ecco arrivare Xiaomi 12T e 12T Pro, Redmi Pad e Mi Band 7 Pro. Si tratta di due smartphone top di gamma (i primi con sensore fotografico da 200 megapixel), del primo tablet di casa Redmi e della prima smartband cinese ad uscire in Italia con il GPS integrato. Ma bando alla ciance e andiamo a vedere subito che cosa troviamo sotto il “cofano” di ogni dispositivo.

Xiaomi 12T e 12T Pro, Redmi Pad e Mi Band 7 Pro con GPS sono ufficiali in Italia. Tutte le specifiche e i prezzi per il nostro paese

Cominciamo con gli smartphone. Xiaomi 12T Pro ha una fotocamera da 200 megapixel con un sensore da 1/1.22″ che può combinare 16 pixel adiacenti in uno più grande per aumentare la sensibilità alla luce (tecnologia pixel binning). Inoltre, l’obiettivo utilizza e un sistema di stabilizzazione ottica. Lo smartphone può anche registrare video 8K ed è in grado di scattare 30 foto al secondo. Xiaomi sostiene che l’alta risoluzione permette di scattare con uno zoom digitale la cui qualità non è inferiore alla quella ottica. La società rivendica anche una modalità notturna avanzata. Lo smartphone ha una fotocamera ultra grandangolare da 8 megapixel e un modulo macro da 2 megapixel oltre a un sensore da 20 megapixel per i selfie.

La nostra anteprima di Xiaomi 12T e 12T Pro

Xiaomi 12T Pro ha uno schermo da 6.67″ di tipo AMOLED, una risoluzione di 2712 x 1220 pixel e una frequenza di aggiornamento di 120 Hz. All’interno, c’è un processore Snapdragon 8+ Gen 1 di fas cia alta, fino a 12 GB di RAM LPDDR5, una memoria interna fino a 256 GB e una batteria da 5000 mAh

. Secondo Xiaomi, questo è il flagship più longevo dell’azienda, in grado di fornire 13.5 ore di schermo attivo durante il normale utilizzo e 7.8 ore nei giochi. È presente il supporto per la ricarica rapida con una potenza di 120W, che consente di riempire la cella in 19 minuti. Lo smartphone ha un modulo NFC e una coppia di altoparlanti con impostazione Harman//Kardon e supporto Dolby Atmos.

Il modello Xiaomi 12T si differenzia dal precedente modello Pro per il processore MediaTek Dimensity 8100 Ultra e dalla risoluzione della fotocamera principale di 108 megapixel. Altrimenti, questi sono dispositivi sono completamente identici. Per entrambi gli smartphone sono previsti tre aggiornamenti Android e quattro anni di supporto con patch di sicurezza.

Il prezzo di Xiaomi 12T Pro parte da 749€ per la versione 8 GB – 128 GB mentre 599€ per la stessa configurazione del modello 12T.

Redmi Pad, il primo tablet dell’azienda cinese

Redmi Pad è dotato di uno schermo IPS da 10.26″ con un aspect ratio 15:9, una risoluzione di 2000 x 1200 pixel e una frequenza di aggiornamento di 90Hz. Ai lati della scocca del tablet ci sono quattro altoparlanti con supporto alla tecnologia Dolby Atmos i quali forniscono un suono surround. A livello di hardware equipaggia un processore MediaTek Helio G99 a otto core, realizzato utilizzando il processo litografico a 6 nm. Il tablet ha fino a 4 GB di RAM LPDDR4X e memoria UFS 2.2 integrata fino a 64 GB. È disponibile il supporto per schede microSD fino a 1 TB. Responsabile dell’autonomia è una batteria con una capacità di 8000 mAh. Il produttore dichiara la possibilità di riproduzione video per 21 ore senza ricarica.

redmi pad ufficiale

Il Redmi Pad equipaggia poi MIUI 13 per Pad basato su Android 12. È un firmware per tablet e supporta lo schermo diviso e le finestre mobili, consentendo di utilizzare più applicazioni contemporaneamente. Il produttore promette due importanti aggiornamenti per Android e il rilascio di patch di sicurezza per tre anni dalla data di rilascio del dispositivo.

A completare l’elenco delle funzionalità ci sono i moduli Bluetooth 5.3 e Wi-Fi 5, nonché le fotocamere da 8 megapixel, posteriori e anteriori. Per quanto riguarda le versioni ed i prezzi, il Redmi Pad sarà disponibile nelle colorazioni Graphite Gray, Moonlight Silver e Mint Green a partire da domani nelle versioni da 3 GB – 64 GB e da 4 GB – 128 GB, rispettivamente al prezzo di 299.9€ e 349.9€. La versione 3 GB – 64 GB sarà disponibile su mi.com, acquistabile al prezzo promo di 279.9€ per 48 ore, su Amazon e presso Xiaomi Store Italia.

La versione da 4 GB -128GB sarà acquistabile su Xiaomi Store Italia e le principali catene di elettronica di consumo, al prezzo promozionale in fase dl lancio pari 329.9€.

L’attesissima Xiaomi Mi Band 7, la prima smartband dell’azienda con GPS

Xiaomi Smart Band 7 Pro o come la chiamiamo noi Mi Band 7 Pro si presenta come uno smartwatch ed è dotata di uno schermo AMOLED da 1.64 pollici, che è 89% più grande della versione base. Grazie a ciò, sul display vengono visualizzate informazioni più utili. Più di 150 quadranti unici sono stati sviluppati appositamente per questo modello. La fitness tracker supporta molte modalità sportive, inclusi 10 allenamenti di corsa. C’è anche il tracciamento del percorso integrato grazie al modulo GPS. La durata della batteria è di circa 12 giorni a seconda dello scenario di utilizzo. La custodia del dispositivo è in grado di resistere all’immersione fino a una profondità di 50 metri.

xiaomi band 7 pro

Xiaomi Mi Band 7 Pro è disponibile nelle colorazioni Black e Ivory dal 7 Ottobre al prezzo di 99.9€ su mi.com, presso Xiaomi Store Italia. Nelle prime due settimane sarà anche possibile approfittare del prezzo early bird di 79.9€.

Telegram LogoT'interessano le OFFERTE? Fatti furbo e iscriviti al nostro canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, errori di prezzo sulla tecnologia da Amazon ed i migliori store online.

TechToday è anche su ➡️ Google News ⭐️ Attiva la stellina e seguici!
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
TechToday
Logo