XDA lancia F(x)tec Pro1-X, lo smartphone che ricorda i vecchi PDA ma con 3 sistemi operativi

Nell’eterna voglia di innovazione nel settore degli smartphone, ecco arrivare una vera rivoluzione, che cerca di mettere insieme il passato con il futuro più prossimo, ovvero F(x)tec Pro1-X, lo smartphone creato dalle menti geniali del team di XDA, rivolto ad un’utenza di nicchia ma comunque dal prezzo abbordabile anche per noi comuni mortali.

Una della caratteristiche che balza immediatamente agli occhi di questo F(x)tec Pro1-X è la presenza di una tastiera fisica a scorrimento di tipo QWERTY, riprendendo quindi le linee dei vecchi palmari HTC oppure HP. Presenti 66 tasti fisici per una scrittura più tradizionale, ma all’occorrenza la tastiera può scomparire tramite un meccanismo a slitta, passando quindi da una aspetto vintage ad uno più moderno. E se il lato hardware rivela sorprese di carattere retrò, quello che fa senz’altro la differenza su questo smartphone è la presenza di 3 sistemi operativi.

F(x)tec Pro1-X

XDA lancia F(x)tec Pro1-X, lo smartphone che ricorda i vecchi PDA ma con 3 sistemi operativi

Vantando la creazione da parte del team di XDA non poteva quindi mancare LineageOS 17, custom ROM nata dalle ceneri della celebre CyanogenMOD ma su questo dipositivo da nerd è presente anche Ubuntu Touch, software apprezzatissimo tra i geek del settore, ma per il piacere puro d’utilizzo è stato installato a bordo anche una versione stock di Android 9 Pie.

F(x)tec Pro1-X

Eh si lo abbiamo detto che questo F(x)tec Pro1-X ha un’anima retrò, pertanto niente Android 10 ma potrete comunque sbizzarirvi con gli altri due sistemi operativi. Presente inoltre una porta HDMI-out, per il collegamento del terminale ad uno schermo esterno: sfruttando la tastiera QWERTY sarà come avere un mini PC nelle vostre mani. DI seguito la scheda tecnica completa del particolare smartphone.

Advertisement
F(x)tec Pro1-X
  • Display AMOLED da 5,99″ Full HD+ con protezione Gorilla Glass 3;
  • dimensioni di 154 x 73 x 13,98 mm per 243 g;
  • processore octa-core Qualcomm Snapdragon 835;
  • GPU Qualcomm Adreno 540;
  • 6/8 GB di RAM LPDDR4;
  • 128/256 GB di storage espandibile via microSD fino a 2 TB;
  • lettore d’impronte laterale;
  • dual camera posteriore da 12+5 MP f/1.8-2.0 con Sony IMX363;
  • selfie camera da 8 MP f/2.0;
  • supporto dual SIM 4G, Wi-Fi 5, Bluetooth 5.0, GPS, NFC, USB Type-C, speaker stereo, ingresso mini-jack, Radio FM;
  • batteria da 3.200 mAh con ricarica rapida Quick Charge 3.0;
  • sistema operativo Android 9 Pie, LineageOS 17 e Ubuntu Touch.
F(x)tec Pro1-X

Siete interessati a questo F(x)tec Pro1-X? Beh dovete sapere che è disponibile nell’ìunica colorazione Sapphire Blue tramite la piattaforma di crowdfunding su Indiegogo che permetterà di portarvelo a casa ad un prezzo di circa 550 euro per la variante da 6/128 GB mentre si scende a 507 euro per quella da 8/256 GB. Assurdo vero? Avete di più e spendete meno, ma le prime unità si stanno esaurendo presto e dopodichè il prezzo salirà a 609 euro, con spedizioni a paartire da marzo 2021.

[Fonte]

Advertisement
TechToday è anche su ➡️ Google News ⭐️ Attiva la stellina e seguici!
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
TechToday