Advertisement

Vivo mostra il suo concept phone con fotocamera estraibile | Foto e video

Realme X2 Pro | 12 GB - 256 GB | Neptune Blue

12 usato da 341,63€
Spedizione gratuita
Aggiornato il: 25 Ottobre 2020 23:18
disponibile
549,90

Quali sono le opzioni per evitare di inserire un notch o un foro su uno smartphone? Attualmente ne conosciamo tre: la pop-up camera come su Xiaomi Mi 9T e Mi 9T Pro, la fotocamera sotto il display che ha “debuttato” per così dire su Xiaomi Mi 10 Ultra e su Realme

Advertisement
e il modulo fotografico estraibile. Quest’ultimo, sebbene ancora non comune da vedersi, è stato pensato da molte aziende e infatti lo abbiamo visto solo sui brevetti. Vivo però è riuscita a creare un dispositivo in “carne e ossa” con un fotocamera estraibile. Che sia lui il prossimo Apex del 2021? Non lo sappiamo, ma intanto è stato nomicato da reddot come vincitore per l’anno 2020. Reddot si occupa, per chi non lo sapesse, di dare premi a disposivi di ogni tipo per il loro design. Ma come è fatto questo concept? Vediamolo insieme

Sarà il Prossimo Apex 2021? Questo smartphone di Vivo permette di staccare il modulo fotografico dal corpo principale

Il meccanismo in questione è stato chiamato IFEA ed è un tentativo di costruire un nuovo sistema fotografico separato dal telefono cellulare. Le funzionalità di questa fotocamera staccabile su smartphone Vivo sono sempre le stesse: ripresa video e cattura immagini. A renderla speciale però è una particolare modalità video multi angolo e degli innovativi comandi vocali. Il modulo è inoltre dotato di stabilizzazione ottica.

Il modulo è dotato di un supporto magnetico attraverso il quale è possibile collegarlo allo smartphone. Una cosa molto intelligente a cui Vivo ha pensato è il fatto che questo sensore staccabile può essere utilizzato anche da remoto. In definitiva anche se non attaccato allo smartphone, si possono comunque scattare foto e video che verranno successivamente salvate sul device. Il video mostra anche una sorta di allarme se il modulo, una volta staccato, si allontana troppo dal dispositivo a cui è collegato. Si tratterà forse del prossimo Apex 2021? Chissà, di certo c’è solo che il Mobile World Congress si farà il prossimo anno e l’azienda potrebbe mostrare il dispositivo proprio in quella occasione.

Noi intanto attendiamo l’arrivo ufficiale del brand in Italia che, in base a quanto riferito, approderà il 20 ottobre.

Fonti | Weibo (1, 2)

Advertisement
TechToday è anche su ➡️ Google News ⭐️ Attiva la stellina e seguici!
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
TechToday