Advertisement

vivo S7t potrebbe presto debuttare con CPU MediaTek

Il produttore cinese vivo sembra inarrestabile, infatti è recente la notizia che il brand si sta preparando al lancio di una nuova versione del modello S7, device apparso sul mercato nell’agosto 2020, posizionandosi nella fascia media del mercato e che ora si rinnova nella CPU, adottando un processore di casa MediaTek: il nome del nuovo smartphone è vivo S7t.

E’ il noto leaker @DigitalChatStation a darci notizia sul futuro vivo S7t, svelando che sarà il chipset Dimensity 820 di MediaTek ad animare il telefono, che al momento è identificato come modello PD2080.

vivo S7t

vivo S7t potrebbe presto debuttare con CPU MediaTek

Ricordiamo che il SoC Dimensity 820 di MediaTek è prodotto con processo a 7 nm, una soluzione a 8 core, di cui 4 core Cortex-A76 ad alte prestazioni con clock a 2,6 GHz e altri 4 core Cortex-A55 con clock a 2,0 GHz. Non emergono altre specifiche, in quanto dovrebbero essere confermate quelle del precedente modello, pertanto vivo S7t arriverà con uno schermo da 6,44 pollici in risoluzione Full HD+ con un doppio foro per la dual camera selfie, che si compone di un’ottica da 44 MP di tipo wide ed un’altra da 8 MP di tipo ultrawide.

Advertisement

Sul posteriore invece troveremo una configurazione a tripla fotocamera con un sensore principale da 64MP, un secondario da 8MP grandangolare ed una lente da 2MP per le foto in modalità macro. Lato autonomia, il cellulare si affida ad una batteria da 4000 mAh con supporto alla ricarica rapida da 33W. Il debutto del device sembra sia fissato per la seconda metà di febbraio.

[Fonte]

Advertisement
TechToday è anche su ➡️ Google News ⭐️ Attiva la stellina e seguici!
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
TechToday
Logo