Advertisement

Ufficiale iQOO U1: smartphone economico senza rinunce hardware

L’azienda iQOO, nata da una costola di Vivo, in questi giorni sta facendo molto parlare di sè, prima con l’annuncio della tecnologia di ricarica rapida a 120W ed ora con un nuovo smartphone, un low cost molto interessante perchè non sembra dare adito a compromessi in termini hardware e prestazionali.

Nonostante il nuovo standard di connettività volga sempre più verso le reti 5G, iQOO U1 offre solo il supporto al tradizionale 4G, unica vera pecca in termini di specifiche ma tutto il resto vi farà dimenticare questa lacuna, rimpiazzata da un look moderno ed un’ottima scheda tecnica in relazione al prezzo di vendita.

iqoo u1

Ufficiale iQOO U1: smartphone economico senza rinunce hardware

Ci troviamo al cospetto di una smartphone dotato di un ampio display LCD con diagonale da 6,53 pollici con risoluzione Full HD+ (2340 x 1080 pixel), in formato 19,5:9 interrotto dalla presenza di un foro (punch hole) nella parte superiore sinistra, dedicato alla selfie camera. Per un peso di 190 grammi e dimensioni pari a 162.05 x 76.61 x 8.46 mm, iQOO U1 sul posteriore ospita una tripla fotocamera disposta a semaforo e traslata verso la sinistra della back cover.

iqoo u1
Advertisement

Ma la parte interessante del dispositivo la si trova sotto il cofano, in quanto iQOO U1 è mosso da un processore Snapdragon 720G, un octacore a 8nm in grado di raggiungere un clock di 2.3 GHz mentre dal punto di vista dell’autonomia, potremo fare affidamento su una batteria da 4500 mAh con supporto a ricarica rapida da 18W. Completano il quadro specifiche una dotazione di RAM da 6/8 GB di tipo LPDDR4X e 64/128 GB di storage interno di tipo UFS 2.1. Il comparto fotografico invece si esprime con sensori da 48 + 2 + 2 MP di cui uno adibito a scatti in modalità macro. Sul frontale, la camera selfie è un’unità da 8 MP.

iqoo u1

Parliamo di prezzi, davvero interessanti per questo iQOO U1, che arriva sul mercato ad un prezzo lancio di 1198 yuan, ovvero circ 150 euro al cambio attuale, per la variante da 6/64 GB mentre le restanti versioni da 6/128 GB e 8 /128 GB vengono proposte rispettivamente a 1398 e 1598 yuan, pari a circa 175 e 200 euro al cambio rispettivamente.

Al momento sono partiti i primi preordini del prodotto mentre la vera commercializzazione avverrà a far data 23 luglio. Non sappiamo se arriverà mai anche nel mercato globale e quindi in Italia, ma noi un pochino ci speriamo.

[Fonte]

Advertisement
TechToday è anche su ➡️ Google News ⭐️ Attiva la stellina e seguici!
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
TechToday