SoundPeats LIFE – Ottime TWS con Bluetooth 5.2, ANC e tanta autonomia

Ormai le cuffiette TWS fanno parte del nostro quotidiano e quindi la necessità di avere con sè un prodotto estremamente confortevole e dalle dimensioni compatte è cosa fondamentale. In tal caso potrebbe essere una svolta la nuova soluzione di SoundPeats, ovvero il modello Life, dotate di cancellazione del rumore e driver dinamici da 12 mm per un suono da rave party, ma senza pericolo della nuova normativa. Scopriamole insieme all’interno di questa recensione.

ELEGANTI E CONFORTEVOLI PER OGNI OUTFIT

Fin dal primo momento ci viene trasmessa la sensazione tipica di un prodotto curato e di qualità, infatti la sensazione al tatto con l’ovetto di ricarica delle SoundPeats Life è molto piacevole e nulla è lasciato al caso, come la texture similpelle che abbellisce tutto il cofanetto di ricarica, donando a livello visivo un appagamento tipico dei prodotti realizzati in pelle vera.

I materiali di costruzione sono plastici, non poteva essere altrimenti, ma ben rifiniti, espressi nell’unica colorazione disponibile all’acquisto, ovvero il nero, elegante e di facile manutenzione. Forma a ciottolo, leggera ed affusolata dove sul frontale troviamo un piccolo LED di stato della carica residua, mentre sul coperchio troviamo il logo dell’azienda. Sul posteriore è collocato l’ingresso Type-C per la ricarica cablata, che poi è l’unico modo per ricaricare il case. La forma affusolata del case, ad ovetto, garantisce un buon grip e comfort se riposto in una tasca dei pantaloni (peso di soli 51 grammi case+auricolari).

Ottimo il coperchio ribaltabile, il quale integra sia un magnete per la chiusura che il sensore hall per la connessione immediata allo smartphone, senza nemmeno sfilare le cuffiette dalla loro sede, altrettanto arricchita da un magnete per tenere salde le cuffiette e preservarle da cadute accidentali, ma all’occorrenza sfilare gli auricolari è un’operazione facile. Il coperchio si apre e si chiude con una precisione eccelsa e senza oscillazioni o flaccidità di sorta. Le SoundPeats Life sono rifinite con lo stesso materiale dell’ovetto di ricarica, ma senza texture, con design a bastoncino di tipo in-ear, con un peso di soli 4,5 grammi e la certificazione IPX4 le rende ideali nell’utilizzo anche durante gli allenamenti, poichè loro resistano all’acqua anche se dovessero cadervi in una pozzanghera.

AUTONOMIA PER UN’INTERA SETTIMANA LAVORATIVA

Togliamoci già il disturbo sul paragrafo autonomia, perchè le SoundPeats Life non deludono affatto, offrendo 5 ore di autonomia con una singola carica se attiva o meno la funzione ANC, questo grazie ad una batteria da 40mAh, mentre il case che gode invece di un’unità da 460 mAh, offre almeno altre 4 ricariche portando quindi l’autonomia ad un massimo di 25 ore totali.

Tornando al comfort, non ti aspetteresti che auricolari di questo genere e soprattutto con design in-ear siano così comodi, infatti una volta indossate fanno sparire la sensazione di “ovattamento” nelle orecchie e questo significa che le indosserete per intere ore senza provare alcun fastidio. In confezione comunque trovate 2 diverse misure per i cuscinetti in silicone, rendendo la vestibilità perfetta per ogni utente.

Rispetto a quanto visto su altri modelli di TWS, questi auricolari non offrono la presenza del sensore di prossimità con cui mettere in play/pausa una traccia musicale semplicemente sfilando/infilando la cuffia dalle orecchie, ma per il resto i comandi touch offerto risultano completi per ogni esigenza. Presente anche un piccolo LED sullo stelo inferiore, che ci rende immediatamente idea della connessione con lo smartphone e non manca nemmeno la superficie touch con cui impartire i comandi, questa risultata precisa ed affidabile nella ricezione del tocco.

COMANDI TOUCH COMPLETI PER UN’ESPERIENZA MULTIMEDIALE AI MASSIMI LIVELLI

A tal proposito, i comandi si distinguono in singolo, doppio e triplo tocco oppure pressione prolungata senza possibilità di configurazione personalizzata. Posso quindi aumentare o diminuire il volume (single tap), mettere in play/pausa, rispondere/riagganciare ad una telefonata (double tap), oppure richiamare l’assistente virtuale (triple tap su auricolare dx), attivare la modalità gioco (triple tap su auricolare sx), oppure effettuare il passaggio da una chiamata all’altra o rifiutare una chiamata con una pressione prolungata, oppure skippare in avanti la traccia musicale (dx) o passare alle varie modalità audio (sx) sempre con pressione prolungata.

I comandi reagiscono bene e prontamente al tocco, ma non avendo una simmetria tra auricolare destro e sinistro, chi è solito indossare un singolo auricolare dovrà fare una scelta su quale in base ai comandi disponibili sul singolo elemento, oltre che devo far notare l’assenza del comando allo skip indietro della traccia musicale. Personalmente, indosso sempre entrambe le cuffiette e mi sono trovato benissimo coi comandi offerti dalle SoundPeats Life, che comunque tramite app companion regalano alcune chicche.

DISPONIBILE ANCHE L’APP COMPANION CON FUNZIONI PREMIUM

L’app è disponibile sia per sistemi Android che iOS, con connessione che avviene per mezzo di un Bluetooth 5.2, sempre pronto ed affidabile. Nessuna disconnessione involontaria ma soprattutto il delay è praticamente rasente lo zero, infatti in modalità gioco il valore del ritardo è di soli 60ms, per un’esperienza veramente fluida. Tramite l’app posso anche aggiornare il firmware delle SoundPeats Life, ma soprattutto posso accedere ad una personalizzazione del suono in cuffia o tramite un’equalizzatore con schemi predefiniti, comunque settabili nei livelli a nostra scelta, oppure tramite una serie di test che il software mi chiederà di svolgere, in modo da rendere unico il timbro sonoro che meglio si addice al mio udito. Non esiste invece la possibilità di associare la cuffia a due dispositivi contemporaneamente, skippando velocemente tra un device e l’altro, mentre posso anche da qui abilitare la modalità gioco, variare le fasi audio da ANC, normale e modalità trasparenza e disattivare la funzione touch degli auricolari per esigenze specifiche. Insomma un’app ben realizzata, affidabile, semplice nell’utilizzo e piena di sorprese.

ANC E SOUND BRILLANTE ANCHE IN CHIAMATA

Veniamo però alla parte più importante per una cuffia TWS ovvero la qualità del suono e delle chiamate per mezzo dei microfoni, che nel caso delle SoundPeats Life sono ben 4 nella totalità. Considerando le piccole dimensioni, gli auricolari del brand cinese, offrono una quantità impressionante di bassi senza però mettere in ombra le tonalità medio-alte. Nel complesso si crea profondità ed immersione nell’ascolto di tutti i generi musicali nonchè serie TV/Film per mezzo di driver dinamici da 12mm.

Nel complesso promuovo l’audio ma è forse in chiamata che queste cuffie danno il meglio, grazie ai 4 microfoni dedicati ENC, tecnologia che permette di campionare al meglio la nostra voce e separarla dal resto del contesto per conversazioni davvero cristalline. Pensate che ho fatto un viaggio in autostrada con finestrino sempre aperto ed il mio interlocutore non se ne è proprio accorto. E poi l’ANC, la riduzione del rumore attivo fino a -25dB ma anche la modalità trasparenza, risultano efficaci in base agli scenari d’utilizzo. Concludo col dire che le SoundPeats Life sono indipendenti quindi puoi utilizzarle singolarmente per chiamate e musica.

CONCLUSIONI E PREZZO

Personalmente ritengo che SoundPeats da brand emergente stia sempre più guadagnandosi la popolarità che merita maturando sempre più nel mercato degli auricolari true wireless. Le Life di cui vi ho parlato non è il primo modello che provo di questo brand e se oggi ve ne ho parlato e perchè le ritengo un prodotto più che valido rispetto a tante altre cuffiette che allo stesso prezzo peccano di attenzioni nel suono, nelle chiamate e soprattutto dopo qualche utilizzo vanno in confusione.

Le SoundPeats Life offrono molto per poco, soprattutto in relazione alla concorrenza. Hanno una certificazione IPX4, ben 4 microfoni e modalità ANC, offrono fino a 25 ore di durata della batteria ma soprattutto un eccellente qualità in chiamata e riproduzione musicale. Insomma se ti stai chiedendo quali sono le migliori cuffie TWS a meno di 40 euro, la risposta sono proprio loro e quindi che aspetti, non farti fischiare le orecchie e sbrigati a comprarle, perchè l’offerta è limitata, infatti le puoi reperire direttamente su Amazon con spedizione Prime a 49,99 euro ma con coupon di 10€ riscattabile da pagina d’acquisto, l’affare è dietro l’angolo.

Telegram LogoT'interessano le OFFERTE? Fatti furbo e iscriviti al nostro canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, errori di prezzo sulla tecnologia da Amazon ed i migliori store online.

TechToday è anche su ➡️ Google News ⭐️ Attiva la stellina e seguici!
9.1 Total Score
SOUNDPEATS LIFE

Le SpundPeats LIFE offrono la funzionalità di cancellazione attiva del rumore che sorprende pe l'ottima resa, ma soprattutto sono strabilianti in ogni ambito. Potrei anche spingermi nel definirle le cuffie definitive per tutti coloro che hanno un budget limitato o che vogliono il massimo con una minima spesa.

CONFEZIONE
8.4
QUALITA' DEL SUONO
9.1
QUALITA' COSTRUTTIVA
9
DESIGN
8.9
PREZZO
10
COMFORT
9.1
CONTROLLI TOUCH
9.1
AUTONOMIA
8.9
APPLICAZIONE
8.8
MICROFONI
9.8
PROS
  • PREZZO
  • ANC
  • SUPPORTO APP CON FUNZIONI PREMIUM
  • DESIGN
  • RESA SONORA
  • BASSA LATENZA
CONS
  • ASSENZA RICARICA WIRELESS
Valutazione degli utenti: Be the first one!
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
TechToday
Logo