Advertisement

Snapdragon 870 di Qualcomm è ufficiale: nuovo forse no, ma economico sì

Snapdragon 870 5G arriva un po’ a sorpresa in questa giornata dedicata ai leak. Si tratta di un lancio affatto annunciato che però strappa un sorriso agli amanti dei dispositivi a basso costo ma super performanti. Come suggerisce il nome si tratta del SoC erede di Snap 865 (il processore di punta dello scorso anno) che porta numerose migliorie sia dal punto di vista prestazionale che dei costi.

Snapdragon 870 di Qualcomm è ufficiale: un SoC ultra-performante, 5G e soprattutto poco costoso. Meglio di così!

Con il nuovo processore Snapdragon 870 il brand statunitense vuole rispondere alla domanda degli utenti che chiedono un SoC potente ma da un costo non troppo esoso. Attualmente lo Snapdragon 888 è il migliore in circolazione in termini di performance ma onestamente è ancora troppo costoso. Per questo motivo l’azienda ha deciso (forse all’ultimo) di introdurre questo nuovo chipset. Senza perderci in chiacchiere andiamo a vedere tutti i dettagli. La base di questo processore è di nuovo una CPU Kryo 585 coadiuvata da una GPU Adreno 650 e un modem Snapdragon X55 5G. I più preparati avranno capito che non abbiamo di fronte nulla di nuovo rispetto allo scorso anno.

Advertisement

Cosa cambia?

Ad essere sinceri è vero, le novità sono poche. Sebbene l’architettura resti invariata, cambia soltanto la frequenza di clock dei core rispetto all’865 e 865 Plus. Si passa da 3.1 GHz a 3.2 GHz. Il modem Snapdragon X55 5G, in combinazione con Snapdragon 870 5G, garantisce che il 5G sia supportato anche nelle reti sub-6 GHz e mmWave. La configurazione è: 1 x Cortex A77 a 3,2 GHz + 3 x Cortex A77 a 2,40 GHz + 4 x Cortex A55 a 1,80 GHz. Per il resto troviamo processore Hexagon 698 per attività AI e doppio ISP Spectra 480 a 14 bit.

Chi utilizzerà questo processore?

Secondo quanto rivelato, OnePlus sarà la prima ad utilizzare il processore nuovo di zecca. Non ci sono dubbi che sarà integrato su un modello appartenente alla serie OnePlus 9, probabilmente il Lite. I modelli equipaggiati con questo SoC arriveranno entro la fine di questo primo trimestre e le altre aziende partner con Qualcomm saranno Oppo, Motorola, Xiaomi e iQOO.

Advertisement
TechToday è anche su ➡️ Google News ⭐️ Attiva la stellina e seguici!
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
TechToday
Logo