Advertisement

Samsung presenta ISOCELL GN2 da 50 MP con migliore messa a fuoco automatica

Lo scorso anno Samsung ha presentato il suo sensore proprietario ISOCELL GN1 da 50 megapixel che permetteva, al tempo, delle prestazioni eccellenti. Oggi ha deciso di fare un passo in avanti presentando il successore: ISOCELL GN2 è l’ultimo sensore fotografico lanciato dall’azienda coreana, sempre da 50 megapixel, ma con delle migliorie in termini di autofocus e grandezza dei pixel. Ma in cosa migliorerà la resa fotografica questa ottica rispetto al suo predecessore? Andiamo a vedere tutti i dettagli nello specifico.

Ecco di cosa è capace Samsung ISOCELL GN2, il nuovo sensore fotografico dell’azienda coreana che promette un autofocus ultra veloce oltre a qualità foto eccellente

Samsung ISOCELL GN2 è un sensore fotografico da 1/1.12″ con risoluzione 50 megapixel e grandezza pixel 1.4 μm. Come tutte le ottiche di questo tipo, offre la tecnologia pixel-binning, ovvero quella che accorpa più pixel della stessa grandezza all’interno di un’area di un pixel più grande. Ciò comporta la realizzazione di scatti con una risoluzione maggiore in quanto l’elaborazione digitale dei dettagli è più accurata

Advertisement
. Nello specifico le immagini sono effettivamente da 12.5 megapixel con pixel da 2.8 μm.

Utilizza un algoritmo di ricomposizione intelligente per acquisire tre fotogrammi da 50 megapixel (rosso, verde e blu) e creare un’immagine da 100 megapixel per dettagli più elevati.

samsung isocell gn2

Ciò che rende unico questo nuovo sensore di Samsung è la tecnologia Dual Pixel Pro. Si tratta di un nuovo algoritmo che permette una messa a fuoco molto più veloce rispetto alla generazione precedente. Il nuovo sensore ha cento milioni di agenti di rilevamento di fase per una messa a fuoco ultra rapida. Inoltre, utilizza non solo la messa a fuoco verticale ma anche quella diagonale per prestazioni più affidabili. Il nuovo meccanismo HDR consuma anche il 24% di energia in meno rispetto all’HDR tradizionale.

Il sensore di nuova generazione di Samsung può anche acquisire video in risoluzione Full HD fino a 480 fps e video 4K fino a 120 fps. L’azienda ha già avviato la produzione in serie del sensore per fotocamera ISOCELL GN2 e potremo aspettarlo sui nuovi smartphone entro la fine dell’anno.

Via | Sammobile

Advertisement
TechToday è anche su ➡️ Google News ⭐️ Attiva la stellina e seguici!
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
TechToday
Logo