Rilasciati i codici sorgente del kernel di OnePlus 8T: via al modding

Quest’anno l’azienda cinese ha deciso di lanciare un solo esemplare della serie T, naturalmente ci riferiamo a OnePlus 8T, presentato da poco sul mercato ma ha già saputo catturare l’attenzione della community e degli utenti in generale appassionati di tecnologia. Tutto questo successo ha fatto si che in tempi davvero rapidi, si sia proceduto con il rilascio dei codici sorgente del kernel dello smartphone, aprendo le porte al modding che da sempre accompagna i dispositivi del brand asiatico.

Una grande notizia per sviluppatori ed appasionati, che pra potranno dare sfogo a kernel personalizzati, Custom ROM e molto altro per personalizzare ed in molti casi migliorare le prestazioni già ottime del terminale. OnePlus 8T quindi potrebbe ricevere molto presto ROM pesonalizzate come la famosa LineageOS.

oneplus 8t

Rilasciati i codici sorgente del kernel di OnePlus 8T: via al modding

Naturalmente per procedere ed addentrasti col modding di OnePlus 8T occorre sbloccare il device, ua procedura ora decisamente facilitata da un pacchetto di unbrick, una sorta di salvagente qualora qualcosa vada storto nell’operazione di modifica. Non vediamo quindi l’ora di vedere apparire le prime rom personalizzate, anche se personalmente sui terminali OnePlus non vedo grossi vantaggi, dal momento che di base già abbiamo un firmware praticamente pari ad Android Stock, ma d’altronde si sa: le vie del modding sono infinite e quindi vedremo cosa salterà fuori nelle prossime puntate, nel frattempo vi lasciamo alcuni link utili.

Advertisement

[Fonte]

Advertisement
TechToday è anche su ➡️ Google News ⭐️ Attiva la stellina e seguici!
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
TechToday