Advertisement

Realme X50 Youth (Lite?) passa per il TENAA: tutte le specifiche

Il mercato degli smartphones sta vedendo una flessione non soltanto per l’epidemia da coronavirus ma anche per un motivo “interno”. Ci riferiamo al fatto che i brands di telefonia, per coprire una fascia sempre più ampia di mercato, presentano modelli su modelli di dispositivi. Realme è tra questi e come ultima versione del Realme X50 vediamo arrivare il Realme X50 Youth. Questa versione è profondamente diversa dallo standard e dal Pro, tanto che ci chiediamo: ha senso chiamarlo così?

Il nuovo smartphone di Realme è Realme X50 Youth: probabilmente non è destinato al mercato globale ma solo a quello cinese

Il device in questione ha fatto, finalmente, una capatina sul TENAA ovvero il portale dell’ente certificatore cinese degli smartphones. Dopo leaks che si susseguono da mesi, finalmente il suo design è noto, insieme alle specifiche chiave. Vediamo cosa (non) ci aspetta sotto la scocca.

Partiamo dal design: la parte anteriore riprende il modello Pro con due fotocamere poste nell’angolo in alto a sinistra. I bordi saranno minimi come di norma. Nel lato posteriore troviamo una quad camera a semaforo verticale, molto simile ai modelli Pro e standard ma non uguale. Infatti, ad un’attenta analisi, la prima fotocamera (quella più in alto) è meno distanziata dalla seconda. Questo presagisce un sensore fotografico principale con meno megapixel e in generale più piccolo. Anche la posizione del flash LED cambia in quanto con il Realme X50 Youth

Advertisement
o troviamo in basso e non in alto.

Nella parte anteriore il pannello è di tipo LCD da 6.57″ e con risoluzione FullHD+ (1080 x 2400 pixel).

Passiamo ora alla parte più importante, ovvero le specifiche.

Non sappiamo il processore che avrà sotto il cofano ma le voci di corridoio parlano di un Dimensity 1000. Personalmente non credo che avrà questo SoC in quanto, come abbiamo visto per Oppo Reno 3, le prestazioni sono davvero alte…un po’ troppo per un Youth Edition. A prescindere dal processore, troveremo le fotocamere posteriori formate da quattro sensori 48 (principale) + 8 (grandangolare) + 2 (macro) + 2 profondità) megapixel, mentre le anteriori formate da due sensori 16 (selfie principale) + 2 (profondità) megapixel.

Sulla certificazione leggiamo inoltre che sarà presente una batteria da 4.100 mAh circaricabile attraverso fast charge a 30W.

Ma ora veniamo al nome. Cosa significa Youth? Non conosciamo questo modello in Europa ma sappiamo dell’esistenza di modelli Lite. Ecco, probabilmente si tratta proprio di questa variante. Mentre però in Cina questa verrà sicuramente messa in vendita, non sappiamo se da noi avverrà lo stesso. Solo il tempo ci darà una risposta.

Fonte | TENAA

Advertisement
TechToday è anche su ➡️ Google News ⭐️ Attiva la stellina e seguici!
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
TechToday
Logo