Realme X3 Super Zoom si mostra prima del lancio: design e specifiche

Questa mattina il canale ufficiale di Realme Europa ha annunciato, con grande gioia degli utenti occidentali, l’arrivo di Realme X3. La presentazione è prevista per domani, giornata importante un po’ per tutti i brand: rircordiamo infatti che per quanto riguarda Xiaomi avremo il lancio in versione global dell’attesissima MIUI 12. Per ciò che concerne un brand a lei vicino, Huami, potremo assistere al lancio del nuovo smartwatch Amazfit Ares. Insomma, una giornata piena quella di domani. Come detto pocanzi, anche Realme ha dei bei programmi e infatti presenterà l’X3. Ma se presentasse anche l’X3 Super Zoom, di cui abbiamo parlato qualche tempo fa? Se così non fosse, niente paura: ve lo mostriamo noi in anticipo.

Un sito Tailandese svela in anteprima il design e le specifiche di Realme X3 Super Zoom: noi siamo riusciti a prendere foto e dati principali

Dando per scontato che i dati che andremo a leggere siano veri, questi sono riferiti al nuovo dispositivo del brand che potrà contare su un comparto fotografico senza precedenti. Chiaramente senza precedenti per l’azienda, visto che lei non si era mai spinta fino a questo punto. In termini di specifiche fotografiche potremmo compararlo allo Xiaomi Mi 10 Youth.

Partiamo dal design. Purtroppo, un po’ come gli ultimi dispositivi della stessa azienda, anche questo non spicca per bellezza. Purtroppo l’aspetto è molto anonimo: immancabile il modulo fotografico verticale posto sulla sinistre e i bordi posteriori leggermente curvi. Niente di troppo diverso dagli ultimi smartphones presentati dal brand. Concentriamoci dunque su quello che davvero rende questo dispositivo diverso: i sensori fotografici.

Secondo quanto rivelato dalla fonte e secondo quanto possiamo vedere dalle fotografie, Realme X3 Super Zoom sarà dotato di tecnologia OIS (stabilizzazione ottica) ma soprattutto di un sensore che raggiunge 60X di zoom. Questo è un sensore periscopico, l’unico in grado di arrivare a tanto.

Ad accompagnare il modulo fotografico formato da quattro sensori troviamo un dual flash LED sulla destra. Come anticipato il design è abbastanza anonimo e questo forse non piacerà agli utenti. Per bilanciare però, Realme ha deciso di inserire delle features davvero interessanti come il refresh rate a 90 e 120Hz e il lettore di impronte digitali posto sul lato destro. Andando incontro alle positivissime recensioni di Realme 6 Pro, l’azienda ha deciso di continuare ad integrare in questa posizione il sensore per lo sblocco del device.

Ci stiamo avvicinando alle specifiche tecniche: come anticipato giorni fa, confermiamo che Realme X3 Super Zoom sarà dotato di processore Qualcomm Snapdragon 855 Plus (anche se qualcuno si aspettava l’865).

Sulla parte frontale troveremo un display IPS da 6.6″ con risoluzione Full HD+ (2400 x 1080 pixels) e rivestimento Corning Gorilla Glass 5. In termini di memorie purtroppo delude: mentre molti vorrebbero un minimo di personalizzazione almeno su questo lato, magari aggiungendo memoria tramite una SD, il device non lo permette. E’ previsto un solo modello con 12 GB di memoria RAM tipo LPDDR4X coadiuvata da 256 GB di storage interno tipo UFS 3.0. Niente slot aggiuntivo per espandere la memoria.

Passiamo al lato più interessante quello delle fotocamere che abbiamo volutamente lasciato per ultimo.

  • sensore principale: Samsung GW1 da 64 megapixel, grandezza pixel 0.8μm e f / 1.8;
  • sensore grandangolare: 8 megapixel fino a 119° e f / 2.3;
  • sensore periscopico: 8 megapixel (f / 3.4, zoom ottico 5X e zoom digitale 60X) e stabilizzazione ottica OIS;
  • sensore macro: 2 megapixel f / 2.4;
  • sensori frontali: 32 megapixel (Sony IMX616) + 8 megapixel.

Bene il comparto fotografico. Anche stavolta abbiamo la prova che tanti megapixel non fanno la qualità. Per ciò che concerne le altre specifiche troveremo una batteria da 4.200 mAh ricaricabile tramite la tecnologia SuperDart a 30W.

Non sappiamo nulla circa il prezzo ma domani avremo le ultime certezze.

Via | TechHangout

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Enzo
Enzo
1 mese fa

Il limite dei realme sono queste batterie così piccole su quasi tutta la gamma. Per xiaomi difficilmente si scende sotto i 4500 e ci sono anche modelli da 5200, invece con Realme bisogna accontentarsi. Peccato