Advertisement

Realme UI presentata in Cina su base Android 10

Come abbiamo visto qualche ora fa, il Realme X50 5G è stato annunciato all’evento Realme che ha avuto luogo in Cina nella mattinata. Ma alla conferenza non è stato svelato soltanto il nuovo smartphone, bensì anche il sistema operativo che troveremo a bordo di esso – Realme UI.

Realme UI presentata in Cina su base Android 10

Realme UI

Secondo i dati ufficiali, Realme UI gira su una base di Android 10. Questo porta un aumento della velocità di apertura delle applicazioni di circa il 25% e circa il 20% di fluidità in più all’interno dell’interfaccia utente. Abbiamo poi un miglioramento dell’autonomia di circa il 10%, sopratutto quando lo smartphone rimane in standby durante la notte. In quel caso vediamo infatti una riduzione dei consumi di circa il 35%.

Infine, per quanto riguarda le prestazioni, abbiamo un aumento della velocità di risposta quando tocchiamo lo schermo del 35% e un incremento del 20% della fluidità all’interno di videogiochi.

Realme UI

Andando alle feature invece, Realme UI supporta una modalità all-weather che modifica lo sfondo del dispositivo a seconda delle condizioni meteo. Troveremo poi la dark mode, focus mode, cattura di screenshot con tre dita e la dual-mode music sharing per condividere musica. Oltre alla tecnologia Mutual Transmission per condividere file senza difficoltà, un sistema di protezione avanzata dei dati, una modalità gaming per migliorare le prestazioni, Realme Pay e molto altro.

Advertisement

Ma su che dispositivi arriverà il nuovo sistema operativo? Beh, Realme ha risposto in maniera inequivocabile: tutti. Parliamo quindi di Realme Q, Realme X, Realme X Youth Edition, Realme X2, Realme X2 Pro e molti altri.

Realme UI

Al momento non abbiamo altri dettagli riguardo al sistema operativo, quindi vi consigliamo di continuare a seguirci per ulteriori aggiornamenti.

In ogni caso, concludiamo con alcuni dati su Realme. Durante la presentazione del sistema operativo, il fondatore e CEO del brand cinese, Li Bingzhong, ha infatti anche ricordato che Realme è stato il marchio con maggiore crescita nel 2019, diventando di fatto il settimo produttore di smartphone al mondo.

Realme ha visto inoltre una crescita su base annua del 500%, con 24 milioni di utenti in tutto il mondo e ha fatto base in 22 paesi o regioni in tutto il mondo. Quindi notizie più che positive per un brand agli inizi come Realme.

Fonte

Advertisement
TechToday è anche su ➡️ Google News ⭐️ Attiva la stellina e seguici!
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
TechToday