Advertisement

Realme 7 Pro si aggiorna a realme UI 2.0 e Android 11 in Italia

Realme 7 Pro è identico a realme 8 Pro e lo abbiamo dimostrato in questo confronto. Tuttavia il primo si sta aggiornando (in Italian) alla realme UI 2.0, ovvero la nuova versione della skin personalizzata Android. Il dispositivo che attualmente si dimostra in assoluto il miglior best buy dell’azienda si sta aggiornando non soltanto all’ultima release della UI ma anche all’ultima versione del sistema operativo. Infatti, insieme alla versione 2.0 arriva anche Android 11. Andiamo a vedere tutti i dettagli dell’update.

Quando si aggiorna realme 7 Pro a realme UI 2.0 e ad Android 11? A partire da oggi! In fase di rilascio l’aggiornamento che aspettavamo

Non è un segreto che realme sia una delle aziende più lente a rilasciare l’aggiornamento ad Android 11 ma per fortuna qualcosa si sta muovendo. Questa mattina riceviamo notizia che realme 7 Pro, penultimo dispositivo di punta dell’azienda (seppur non flagship) si sta aggiornando alla realme UI 2.0 e contemporaneamente ad Android 11. L’update in questione pesa si presenta con numero di build RMX2170_11_C.19 ed ha un peso di 2.97 GB. Di seguito uno screenshot.

realme 7 pro riceve realme ui 2.0 con android 11 in italia

Tutte le novità di realme UI 2.0

Sono diverse le migliorie che la realme UI 2.0 porterà su realme 7 Pro. Tra queste abbiamo una Dark Mode potenziata: con questa modalità sarà possibile scegliere tra diverse gradazioni di scuro, in base alle nostre preferenze.  Il brand ha anche aggiunto opzioni per regolare sfondi e icone in modalità scura insieme a un’opzione per ridurre il contrasto in condizioni di scarsa illuminazione

Con la nuova Realme UI 2.0 sarà possibile risistemare le applicazioni nel cassetto in ordine di nome, di data di installazione in ordine di uso. In questo ultimo caso quelle più utilizzate saranno messe automaticamente più in alto. Oltre a questo è stata aggiunta la possibilità di eliminare più di una applicazione alla volta.

Realme sta apportando alcune modifiche al modo in cui vengono gestite le notifiche. Ci sarà il supporto per Bubbles per le app di messaggistica istantanea e gli utenti avranno anche accesso alla cronologia delle notifiche. Oltre a ciò, il brand ha anche separato il volume della suoneria e il volume delle notifiche, rendendo così possibile avere livelli di volume diversi per le chiamate e per le notifiche.

Advertisement

La barra delle notifiche e il pannello a tendina sono stati modificati e non poco. I più preparati, quelli che conoscono la MIUI 11 di Xiaomi nel particolare, noteranno la somiglianza con la skin del brand. In effetti sia i toggle che la barra per la luminosità hanno forma e dimensione identiche a quelle dell’azienda cinese concorrente. I toggle, come era già possibile fare, hanno forme intercambiabili tra quadrate, square-circle tonde.

Se vogliamo questa è un’esclusiva della skin in questione. Sarà possibile non solo personalizzare le forme delle icone come detto pocanzi, ma anche impostare dei pacchetti predefiniti provenienti da altre interfacce. Ad esempio se ci piacciono di più le icone presenti sulla OxygenOS di OnePlus, potremo utilizzare quelle. Questa feature sarà forse introdotta su tutti i dispositivi con Android 11.

Realme ha apportato alcune modifiche alla sezione della batteria e ha incluso una nuova opzione di ricarica notturna ottimizzata. Ridurrà l’invecchiamento della batteria man mano che il telefono apprende dalla routine di ricarica quotidiana e quindi potrà controllare la velocità di ricarica durante la notte ed evitare il sovraccarico.

Infine, System Cloner consente di creare due partizioni dell’intero sistema, simile a Second Space di MIUI 11 e 12. Puoi passare da uno spazio all’altro con password o impronta digitale. Oltre a ciò, Realme ha anche introdotto una nuova funzionalità di ripristino delle app di sistema disinstallate che, come suggerisce il nome, dovrebbe aiutare a ripristinare le applicazioni cancellate.

Queste soltanto alcune delle novità che saranno disponibili su realme 7 Pro. Il rollout è iniziato ieri e continuerà nei prossimi giorni. Ricordiamo che è a scaglioni, dunque non tutti lo riceveranno subito.

Compra su Amazon

222,00€
319,90€
disponibile
37 new from 222,00€
75 used from 175,29€
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 12 Giugno 2021 16:18

Via | OppoHub

Advertisement
TechToday è anche su ➡️ Google News ⭐️ Attiva la stellina e seguici!
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
TechToday
Logo