Advertisement

Realme 5G: Registrato il nuovo trademark per la regione Europa

Il marchio cinese Oppo sembra non arrestarsi mai, ecco quindi che dopo averci sorpreso con l’Oppo Reno 10X Zoom Special Edition che probabilmente vedremo presto in commercio, oggi la compagnia fa parlare di sé con la certificazione di un altro dispositivo, questa volta facente parte del sub-brand Realme.

Realme 5G: Registrato il nuovo trademark per la regione Europa

Realme 5G

Realme ha infatti presentato una richiesta di trademark per il nome “Realme 5G”, che quindi potrà poi utilizzare per promuovere gli smartphone con la connettività di prossima generazione. Inoltre, il trademark è stato presentato per la regione europea, questo significa che lo smartphone arriverà sicuramente nel nostro continente.

Prima di questa notizia, il brand cinese aveva già annunciato che in futuro avrebbe rilasciato dispositivi 5G; nello specifico il prossimo anno. Il trademark richiesto oggi non fa altro che confermare quella notizia e suggerire una data di arrivo più vicina.

Realme 5G

Su che smartphone troveremo la nuova tecnologia? Beh molto probabilmente questa sarà adottata dal prossimo Realme X3 il quale potrebbe essere disponibile in due versioni; con e senza 5G. Mentre il chipset utilizzato sarà quasi certamente il Qualcomm Snapdragon 735. Un processore che non a caso integra un modem 5G.

Advertisement

Il CEO di Realme, Xu Qi, aveva detto in passato che il brand era entrato a far parte del programma “Forerunners Alliance”, un programma con lo scopo di rendere la tecnologia 5G più mainstream, sia dal punto di vista dei prodotti che dei servizi. Mentre il product director di Realme, Wang Wei, aveva rivelato che il prossimo smartphone del brand avrebbe supportato la tecnologia 5G.

Realme X2 thumb

Realme X2

In ogni caso, le probabilità che lo smartphone in questione sia il Realme X3 è molto alta dato che al momento Realme ha soltanto 3 serie di prodotti: Q, X e Pro. La nuova tecnologia sarà, almeno per il momento, disponibile solo Realsu dispositivi di fascia medio-alta, quindi serie X.

Fonte

Advertisement
TechToday è anche su ➡️ Google News ⭐️ Attiva la stellina e seguici!
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
TechToday