Advertisement

Quick Charge 5 è ufficiale: 4 volte più veloce e il 70% più efficiente

Nonostante nell’ultimo periodo abbiamo assistito alla presentazione da parte delle OEM di smartphone, di propri metodi di ricarica, lo standard principale rimane quello di Qualcomm ovvero il Quick Charge che arriva in queste ore alla quinta generazione e che potrebbe definitivamente spazzare via ogni concorrenza, considerando che permetterà di caricare il proprio disposivio dallo 0 al 100% in soli 15 minuti..

Dopo anni dal debutto dello standard Quick Charge 4+, l’azienda americana ha introdotto il nuovo standard Quick Charge 5 che promette 100W di potenza, con un minimo surriscaldamento durante la fase di ricarica e risultando 4 volte più veloce rispetto la precedente generazione nonchè il 70% più efficiente.

Quick Charge 5 è ufficiale: 4 volte più veloce e il 70% più efficiente

quick charge
Advertisement

Una batteria da 4500 mAh in soli 5 minuti raggiunge la metà del pieno d’energia totale menter in soli 15 minuti la carica sarà completa. Una tecnologia che batte sul tempo quella ad esempio di OPPO, che ha da poco annunciato un sistema di carica a 125W, ma che permetterebbe una carica completa in 20 minuti.

Visto che lo abbiamo menzionato, il surriscaldamento sarà tenuto a bada, tanto che Qualcomm assicura che il nuovo Quick Charge 5.0 risulterà più “freddo” di almeno 10°C rispetto la precedente generazione.Ciò indubbiamente prolungherà la durata delle batterie del telefono. Per comunicare con i cellulari, verrà utilizzato lo standard USB-PD (Power Delivery) già utilizzato da molte altre tecnologie.

quick charge

Il mercato si rivoluzionerà, in quanto per adottare il nuovo standard Quick Charge 5.0, Qualcomm costringerà i produttori ad inserire 2 batteria all’interno degli smartphone, quindi una batteria divisa in 2 celle, pemettendo quindi un carico in grado di raggiungere più di 20V di tensione di ingresso e 5A con una potenza che sarà di circa 100 W.

Qualcomm garantisce che Quick Charge 5 è già compatibile con la CPU Snapdragon 865 e Snapdragon 865+ ma probabilmente occorrerà ancora del tempo per vederlo anche sui cellulari di fascia media. Xiaomi assicura che sarà uno dei primi brand a utilizzare questa tecnologia di ricarica rapida.

[Fonte]

Advertisement
TechToday è anche su ➡️ Google News ⭐️ Attiva la stellina e seguici!
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
TechToday