Advertisement

Qualcomm pensa alla propria Nintendo Switch, ma con Android 12

Qualcomm ha le mani in pasta un po’ ovunque e a quanto pare sta pensando anche ad una console proprietaria. Non è la prima volta che sentiamo una cosa del genere. Diverso tempo fa si vociferava che il colosso statunitense stesse preparando uno smartphone da gaming, ma purtroppo ad oggi non abbiamo nessuna notizia a riguardo. Il team di Android Police hanno scoperto una cosa davvero interessante: l’azienda potrebbe presto presentare una console in stile Nintendo Switch ma con un OS diverso da quello basato sulla 3DS. Andiamo a vedere i dettagli.

Nei piani di Qualcomm ci sarebbe un dispositivo in stile Nintendo Switch che potrebbe dare filo da torcere al competitor giapponese

Secondo la fonte, Qualcomm starebbe prendendo un chip Snapdragon

Advertisement
al fine di inserirlo in una console dedicata al gaming. Il tutto sarebbe mosso dal sistema operativo Android 12 e accompagnato da controller staccabili come Joy-con e la possibilità di connettersi agli Smart TV. Si dice che il dispositivo assomigli a uno “smartphone più spesso e voluminoso” che consente una maggiore dissipazione termica per migliorare le prestazioni del chip (ancora non specificato). 

Il rapporto ipotizza che il dispositivo “presenterà la prossima generazione di SoC Snapdragon” e la data di rilascio sarebbe prevista per il primo trimestre del 2022. Potrebbe essere annunciato alla fine di quest’anno insieme al successore dello Snapdragon 888, un ipotetico Snapdragon 895. Ma passiamo alle specifiche tecniche.

Il device by Qualcomm sarà dotato di una batteria da 6.000 mAh che sfrutta la ricarica rapida e la connettività 5G (grazie al modem proprietario Snapdragon X55). Sarà utilizzata senza dubbio una piattaforma cloud gaming e questo potrebbe significare una quantità di memoria ridotta in termini di hardware. Altre specifiche note includono uno slot per schede SD, Bluetooth, GPS, accelerometro e controlli aptici a doppia zona. Si dice che i controller siano forniti da terze parti, dunque non proprietari.

Questa console Qualcomm eseguirà Android 12 con un “launcher personalizzato“. Potrebbe essere il primo dispositivo non Pixel a essere lanciato con il nuovo sistema operativo. Oltre al Play Store pare che il colosso dei processori voglia pre installare l’Epic Games Store. Il prezzo target sarà di circa 250 € ma si parla degli USA. 

Advertisement
TechToday è anche su ➡️ Google News ⭐️ Attiva la stellina e seguici!
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
TechToday
Logo