Il primo scatto di OnePlus 8T lascia a bocca aperta | Foto

540,00 599,00
Disponibile
7 Dicembre 2021 01:18
Amazon Amazon.it
Aggiornato il: 7 Dicembre 2021 01:18

Telegram LogoT'interessano le OFFERTE? Fatti furbo e iscriviti al nostro canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, errori di prezzo sulla tecnologia da Amazon ed i migliori store online.

Si avvicina sempre di più il momento in cui OnePlus presenterà il suo nuovo flagship del 2020. Sarà l’ultimo dell’anno in quanto la versione Pro, come confermato dal CEO stesso, non vedrà la luce. Parliamo chiaramente di OnePlus 8T, erede dell’8 standard e dell’8 Pro. Questo device si sta facendo aspettare ma non come speravamo: gli utenti sono sì curiosi, ma non ne sentivano davvero il bisogno. Ci sono già due modelli super performanti e sulla carta perfetti, dunque una versione potenziata non era necessaria. Forse però gli stessi utenti cambieranno idea vedendo il primo scatto fotografico che il device ha fatto e che l’azienda ha condiviso su Twitter.

Uno scatto di notte che lascia sbigottiti per la qualità: OnePlus 8T è capace di questo, con relativamente pochi pixel nella fotocamera

Fino ad ora si è parlato delle specifiche della fotocamera di OnePlus 8T ma solo sottoforma di leaks. Nulla di ufficiale è ancora uscito ma nonostante questo le idee sono abbastanza chiare. Il comparto adottato in generale sarà molto simile se non uguale a quello della variante Pro, notoriamente migliore rispetto a quello della variante standard. Per questo troveremo, supponiamo:

  • sensore primario da 48 megapixel (Sony IMX586) con apertura f/1.8, stabilizzazione ottica ed elettronica (OIS,EIS);
  • ultrawide da 16 megapixel con apertura f/2.2 e angolo di visione fino a 116°;
  • sensore di profondità da 2 megapixel con apertura f/2.4;
  • macro da 5 megapixel con apertura f/2.4.

Ma come scatteranno le foto questi sensori? Di notte così:

oneplus 8t prima fotografia scattata

C’è poco da dire: la resa dei colori durante il tramonto (e quindi con poca luce naturale) è eccezionale e stiamo parlando di un campo in cui il brand non ha mai brillato. Ricordiamo infatti che fino alla serie 8, OnePlus ha sempre avuto grossi problemi in ambito fotografico e l’unico modo per poter fare scatti decenti era affidarsi alle Google Cameras. Possiamo dunque dire che finalmente, dopo anni, il brand ha fatto un enorme passo in avanti e ha rodato gli algoritmi per la cattura di foto eccellenti.

A questo punto la domanda è una: gli utenti incerti si saranno convinti oppure rimane quel sentimento che li porta a pensare che il device non sia necessario? Staremo a vedere i risultati delle vendite globali.

Nell’immagine di copertina OnePlus 8 Pro

Fonte | Twitter

TechToday è anche su ➡️ Google News ⭐️ Attiva la stellina e seguici!
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
TechToday
Logo