Pixel 6: Google Tensor è più potente dell’ultimo Snapdragon!

Telegram LogoT'interessano le OFFERTE? Fatti furbo e iscriviti al nostro canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, errori di prezzo sulla tecnologia da Amazon ed i migliori store online.

Google Pixel 6 ha debuttato pochi giorni fa negli USA e, secondo quanto sappiamo, dovrebbe arrivare in Italia ad inizio anno prossimo. Il mercato ha decisamente bisogno di smartphone nuovi e non ci riferiamo solo a come essi si presentano esteticamente. Una diversificazione è necessaria anche all’interno, con SoC nuovi e magari anche “personalizzabili”. Google, quest’anno, fa da maestra e con il processore Tensor sbaraglia la concorrenza. Ma come si comporterà? Vediamolo insieme.

Come si comporterà Google Pixel 6 con il nuovo processore Google Tensor? Decisamente bene, anche meglio dell’ultimo Snapdragon 888!

I proprietari dei nuovi Pixel 6 e 6 Pro hanno iniziato a condividere i primi dettagli sulle capacità del processore Tensor. Durante la presentazione, la stessa Google lo ha confrontato con il re dei medio gamma Snapdragon 765G, motivo per cui molti non hanno avuto la migliore opinione su questo chip. A quanto pare, questo chipset è in grado di competere ad armi pari con altri processori flagship.

Uno degli utenti del portale reddit ha pubblicato i risultati del test del suo Pixel 6 nel benchmark 3DMark, che determina le capacità del sottosistema grafico. Nel test Wild Life

, lo smartphone ha ottenuto 6666 punti con un frame rate medio di 39.9 fps e in Wild Life Extreme ha ottenuto 2028 punti con un frame rate medio di 12.8 fps.

Come mostrato di seguito, il Samsung Galaxy S21 Ultra alimentato da Snapdragon 888 ottiene 1.494 punti a 8.9 fps in Wild Life Extreme, mentre l’Exynos 2100 ottiene 1.793 punti a 10.7 fps. Huawei Mate 40 Pro basato su Kirin 9000 raggiunge 2004 punti a 12 fps. Pertanto, il Pixel 6 ha superato tutti i concorrenti diretti in questo test.

performance google tensor su pixel 6

Nel test di 20 minuti di Wild Life Extreme Stress, il Pixel 6 ha segnato 2129 e 1193. La stabilità era solo del 56%. Così, in quasi 10 minuti, le prestazioni massime dell’acceleratore video a causa del throttling si sono quasi dimezzate.

Secondo le informazioni disponibili, Google Tensor include due core Cortex-X1 ad alte prestazioni, due potenti Cortex-A76 e quattro core Cortex-55 ad alta efficienza energetica. Un acceleratore video a 20 core è responsabile della grafica al suo interno. È importante notare che i risultati dei benchmark non rappresentano sempre prestazioni reali nelle attività quotidiane.

Compra su Amazon

551,00€
Disponibile
14 nuovi di 551,00€
2 used from 485,98€
as of 13 Agosto 2022 13:18
Amazon.it
Aggiornato il 13 Agosto 2022 13:18
TechToday è anche su ➡️ Google News ⭐️ Attiva la stellina e seguici!
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
TechToday
Logo