OxygenOS Open Beta termina per OnePlus 6 e 6T: ecco come effettuare il rollback

Anche per OnePlus comincia a dventare difficile gestire tutti i suoi dispositivi, pertanto come avvenuto per altri brand rivali viene messa la parola fine al programma Oper Beta relativo all’OxygenOS per OnePlus 6 e 6T. L’annuncio viene dato dall’azienda tramite il forum ufficiale spiegando quindi anche effettuare il rollback alla versione stabile della UI.

Il motivo di tale scelta risiede senz’altro nel voler garantire il funzionamento senza intoppi del programma Beta e introdurre nuovi dispositivi. Quindi i possessori di OnePlus 6 e 6T potranno e dovranno toranre alla versione stabile OxygenOS 10.3.2 tramite rollback, considerando che gli aggiornamenti continueranno ad arrivare ma solo in formato stabile. Va infine segnalato che il passaggio da beta a stabile tramite rollback andrà a cancellare tutti i dati del dispositivo, quindi si consiglia di eseguire un backup dei vostri dati più importanti.

oxygenos

OxygenOS Open Beta termina per OnePlus 6 e 6T: ecco come effettuare il rollback

IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding. Per maggiori dettagli sulla procedura vi rimandiamo al thread presente sul forum ufficiale di OnePlus.

oxygenos

Fatte le dovute raccomandazioni quindi per procedere alla procedura di rollback dovete scaricare il pacchetto dedicato al vostro dispositivo OnePlus 6 oppure OnePlus 6T. Dal File Manager del vostro smartphone spostate il pacchetto appena scaricato dalla cartella Download alla directory principale.

Ora entrate in Impostazioni, Sistema, Aggiornamenti di Sistema, premete il pulsante in alto a destra e scegliete l’opzione per l’Aggiornamento tramite file locale. Ora selezionate il pacchetto scaricato e date il via alla procedura.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments