Oppo unisce uno slider phone ad uno schermo estendibile

Come al solito un grazie immenso al team di LetsGoDigital che trasforma i brevetti in veri e propri concept a colori. Tra smartphones pieghevoli e dispositivi con fotocamere sotto il display, Oppo si sta dando da fare. Non è un caso che insieme a Xiaomi sia tra le prime aziende a presentare brevetti ogni anno. Quello che andiamo a vedere oggi ha qualcosa di davvero rivoluzionario: mischia il concetto di slider phone a quello di vetro arrotolabile ed estraibile. Nasce così il brevetto presentato al CNIPA (China National Intellectual Property Administration) ad aprile ma rilasciato solo oggi. Andiamo a vedere i dettagli.

Oppo brevetta uno smartphone a metà tra uno Xiaomi Mi MIX 3 e un dispositivo con schermo estraibile: l’immaginazione non ha confini

Nella sua forma iniziale, quella più compatta, il dispositivo si presenta come un quadrato quasi completamente di vetro. Nell’immagine in basso possiamo vedere i vari step di “trasformazione” del dispositivo Oppo: sulla sinistra c’è il suo primo livello, da chiuso, e man mano che andiamo verso destra vediamo come il meccanismo a scorrimento unito ad un vetro (presumibilmente) arrotolabile, permetta al display di allungarsi fino al livello massimo (ultima immagine a destra). Nel suo primo step lo smartphone è abbastanza piccolo da essere messo in tasca, ma da completamente aperto diventa fin troppo grande.

Advertisement
Oppo unisce uno slider phone ad uno schermo estraibile, wow

A permettere al display di allungarsi una cerniera slider che ricorda vagamente, ma molto vagamente, quella di Mi MIX 3. A differenza di questo dispositivo però, il device di Oppo è dotato di una scocca completamente mobile. Nello smartphone di Xiaomi solo una parte, quella anteriore, si muove rispetto al corpo. Sebbene non ci siano informazioni a riguardo ancora, possiamo immaginare che il sensore fotografico sarà quello integrato sotto il display: questo sarà il trend del prossimo anno, tra l’altro. Senza dubbio durante il prossimo Inno Day 2020 il brand ci saprà dare qualche novità a riguardo. Ma dietro come è fatto questo smartphone?

design posteriore oppo con meccanismo slider e schermo estraibile

Il brand non ha optato per fotocamere in quantità, anzi. Un solo sensore posteriore nell’ultima parte della scocca, dedicata esclusivamente a quel compito. Da dietro si capiscono bene le dimensioni del dispositivo: da chiuso è la metà che aperto.

Che ne dite? Da dietro ricorda vagamente un Nokia 6111?

Compra su Amazon

387,00€
disponibile
2 nuovo da 387,00€
4 usato da 209,00€
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 30 Novembre 2020 15:18

Via | LetsGoDigital

Fonte | CNIPA

Advertisement
TechToday è anche su ➡️ Google News ⭐️ Attiva la stellina e seguici!
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
TechToday