Advertisement

OPPO rilascia l’aggiornamento a ColorOS 7.1: tante le migliorie

Ieri è stata una giornata molto importante per la nostra amata OPPO, la quale ha presentato il suo primo wearable, l’OPPO Watch che dovrebbe creare un bel pò di grattacapi nel mercato degli indossabili così come qualche pensiero si va ad aggiungere a Xiaomi Mi 10, che ora ha un diretto rivale, quale OPPO Find X2 e X2 Pro. Ma l’azienda cinese con il lancio dei nuovi dispositivi ha annunciato anche ColorOS 7.1, l’ultima versione relativa alla personalizzazione di Android.

OPPO rilascia l’aggiornamento a ColorOS 7.1: tante le migliorie

Senza perdere ulteriore tempo in chiacchiare, scopriamo quali sono le novità presenti sulla nuova ColorOS 7.1, focalizzandoci su quelle più importanti in attesa di mettere mano sui nuovi dispositivi per approfondirne la conoscenza.

Display

Non poteva che essere dedicata funzione specifica per il display, in considerazione che la nuova gamma OPPO Find X2 offre un pieno supporto ai display a 120 Hz (refresh rate), grazie alla tecnologia 01 Super Sensitive Imagine Quality Engine, pensata per rendere più vividi i contenuti mostrati a schermo oltre che incrementarne la qualità. Inoltre sono presenti una serie di ottimizzazioni per quel che concerne la tecnologia di interpolazione dinamica dei video.

coloros 7.1

Ad esempio, molti contenuti multimediali vengono registrati a 30 FPS mentre con la tecnologia adottata da OPPO, sarà possibile vedere tali contenuti con una fluidità di 60/120 FPS, ottenendo di fatto un’esperienza visiva milgiore e più appagante. Allo stato attuale la funzione è supportata da alcuni dei più importanti player nel settore dell’intrattenimento come, Netflix, Amazon Prime Video, YouTube, Tencent Video, Tencent Sports iQiyi e altri.

coloros 7.1

Non manca naturalmente il supporto HDR, tecnologia che offre una visione più soddisfacente dei contenuti mostrati a schermo. Di fatto, foto, video e testi vengono mostrati in maniera più naturale e con più dettagli rispetto a quelli in SDR, cosa che viene garantita anche dall’aiuto della IA che corregge automaticamente i livelli di luminosità e la temperatura colore del display in base all’ambiente circostante.

Fotocamera

Senz’altro uno degli aspetti che attrae maggiormente in fase di acquisto di uno smartphone è il comparto fotografico. OPPO Find X2 Pro, è dotato del migliore comparto foto / video, aggidicandosi un parimerito nella classifica DxOMark, con Xiaomi Mi 10 Pro. Nella nuova ColorOS 7.1, non potevano quindi mancare funzioni dedicate all’aspetto fotocamera. E’ infatti ora possibile registrare in HDR. Il software della fotocamera gestisce automaticamente l’illuminazione della scena in modo da offrire sempre un risultato naturale.

Advertisement

coloros 7.1

Inoltre per la registrazione video sarà possibile usufruire di un sistema di stabilizzazione doppio, presente sia sul sensore principale che su quello grandangolare. Il risultato è paragonabile a macchine professionali, da cui deriva anche il sistema di autofocus, il quale ci permette di mettere a fuoco lungo l’asse verticale ed orizzontale, permettendo anche di ottenere una maggiore velocità di focus oltre che accuratezza delle immagini in movimento e/o in ambienti scarsamente illuminati. E sempre a livello di stabilizzazione, ColorOS 7.1 è inoltre in grado di riconoscere automaticamente la presenza di gimbal di alcuni brand famosi come DJI, in modo da iniziare ad utilizzarli da subito senza la necessità di dover installare software aggiuntivi.

coloros 7.1

Memoria

Con l’aumentare della potenza hardware dei nuovi dispositivi, occorre anche una miglior gestione della velocità del sistema. Non poteva quindi mancare una funzione dedicata nella nuova ColorOS 7.1: viene innazitutto incrementata la velocità di lettura e scrittura dei file, ma come succede per i veri PC, viene integrato un sistema sistema proprietario di deframmentazione. Questo permette al sistema di aumentare del 18% la velocità di lettura di grandi porzioni di memoria e ridurre la frammentazione della memoria del 99%.coloros 7.1

Interfaccia grafica

Infine, ovviamente, ColorOS 7.1 porta novità anche a livello dell’interfaccia grafica. Il tempo di avvio delle applicazioni è stato ridotto mentre è stato incrementato del 40%il loro utilizzo della memoria. I miglioramenti riguardano anche le applicazioni di sistema che adesso supportano la traduzione di chiamatain tempo reale dal cinese all’inglese, lastampa wireless, la registrazione del testo e molto altro. L’interfacci risulta più snella, ma soprattutto meglio adattata anche al mercato europeo, con una grafica meno “colorata” e più professionale. La nuova ColorOs 7.1 segna quel passo avanti in termini di semplicità, cura e piacevolezza che aspettavamo da tanto.

coloros 7.1

Advertisement
TechToday è anche su ➡️ Google News ⭐️ Attiva la stellina e seguici!

Tags:

Sottoscrivi
Notificami
guest
1 Commento
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
CLAUDIO MAZZA
CLAUDIO MAZZA
27 giorni fa

Salve, vorrei sapere se oppo findx 2 pro ha il registratore delle chiamate

TechToday