Advertisement

Oppo Reno 4 Lite arriverà con un processore MediaTek (quasi) inedito

Abbiamo un’ulteriore conferma della sua esistenza e anche una certezza sul processore che integrerà: Oppo Reno 4 Lite (CPH 2125) sarà tutta una sorpresa. Nei giorni scorsi il device appartenente alla grandissima famiglia Reno ha passato la certificazione Global Certification Forum. Ricordiamo che tale certificazione, di solito, preannuncia l’arrivo di un device mobile nel mercato global. Quindi possiamo dire che lo smartphone (magari con un nome diverso) arriverà anche da noi. Ma oggi sappiamo anche quale processore avrà sotto la scocca: si tratta di un MediaTek Helio P95, SoC ancora non montato da nessun device almeno da noi.

Sarà un MediaTek il processore nascosto sotto il cofano di Oppo Reno 4 Lite: un SoC che in Europa non abbiamo ancora visto

Ricorderete sicuramente del fatto che il brand ha lanciato la serie Reno 3 solo in Cina e in India, sorvolando l’Europa. E ricorderete allo stesso modo di come Oppo Reno 3 Pro integrasse un processore MediaTek Helio P95. Bene, sembra che anche Oppo Reno 4 Lite avrà lo stesso chipset. Ma quindi qual’è la differenza tra il peso massimo della serie precedente e il peso piuma della nuova? Probabilmente il design

Advertisement
, però ancora nascosto nell’ombra.

oppo reno 4 lite

Ce lo comunica il portale benchmark Geekbench, all’interno del quale è stato da poco pubblicato questo documento. Oltre a dirci che il dispositivo in versione Lite avrà lo stesso processore del suo predecessore, sappiamo che sarà dotato di minimo 8 GB di memoria RAM e che uscirà dalla confezione già con Android 10. Però ci sorge un dubbio: per quale motivo sarà integrato lo stesso processore MediaTek Helio P95 della generazione precedente? In realtà il ragionamento (per quanto possa essere condiviso) non è sbagliato: si tratta di una versione Lite e dunque depotenziata.

La differenza ci sarà soprattutto in termini di design. Però, a tal proposito, non sappiamo dire ancora nulla in quanto non sono emersi dettagli ufficiali (e non) circa display e quant’altro.

Fonte | Geekbench

Advertisement
TechToday è anche su ➡️ Google News ⭐️ Attiva la stellina e seguici!
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
TechToday