Advertisement

Oppo Reno 10X Zoom Special Edition: nuovo colore e più RAM

Tra i diversi modelli che Oppo ha messo sul mercato, sicuramente la serie Reno è la più bella ma anche la più curiosa. A far da portabandiera per il design di questa serie ci sono soprattutto la fotocamera e il display: per quanto riguarda il primo aspetto abbiamo un full screen vero, non contaminato da notch di alcun tipo, mentre relativamente al sensore fotografico selfie abbiamo la stupenda fotocamera a scomparsa che ha la forma di pinna di squalo. Ad aggiungersi a quest’ultima caratteristica abbiamo anche la tecnologia che fa dell’Oppo Reno 10X Zoom il migliore nella sua categoria. Come suggerisce il nome il comparto fotografico posteriore permette ingrandimenti fino a 10X e dunque punta in alto. Ma il brand ha deciso di puntare in altro anche con il reparto hardware e ha annunciato una Special Edition con un nuovo colore e più capacità RAM.

Oppo Reno 10X Zoom Special Edition: nuovo colore e più RAM

Secondo quanto riportato da Playfuldroid.com, il brand cinese sarebbe in procinto di presentare una nuova configurazione del Reno in questione. Fino ad ora abbiamo avuto solamente le configurazioni con 6 GB e 8 GB di memoria RAM. Con questo nuovo device Oppo amplia la scelta dando la possibilità agli utenti di acquistare uno smartphone con ben 12 GB di memoria RAM.

oppo reno 10x zoom

Advertisement

Lo storage interno rimane invariato e quindi avremo sempre 256 GB disponibili. Ma a cambiare non sarà solamente la memoria RAM ampliata, bensì avremo anche un nuovo colore. Ad aggiungersi ai già esistenti Jet Black e Ocean Green troveremo anche un esclusivo Ocean Blue.

Tra le caratteristiche di questo Oppo Reno 10X Zoom abbiamo il sistema operativo ColorOS 6.0 basato su Android 9.0, che potrebbe essere aggiornato a ColorOS 7 a breve. Infatti il brand presenterà domani l’ultima release dell’OS, con delle novità che faranno davvero gola agli utenti. Oltre alla skin personalizzata dell’UI abbiamo un processore Snapdragon 855 sotto la scocca, coadiuvato da una GPU Adreno 640 che permette di raggiungere livelli altissimi di autonomia e performances. Proprio riferito all’autonomia abbiamo una batteria (ormai standard) da 4000 mAh, precisamente 4065 mAh. A livello fotografico invece, ben più importante, abbiamo una formazione triple cam da 48 + 8 + 13 megapixel e una selfie cam da 16 megapixel. A rendere questo smartphone unico però è la sua capacità di gestire queste fotocamere: in particolare, grazie alla presenza di un dual OIS (stabilizzazione ottica), uno zoom digitale fino a 60X e un sensore telephoto che permette di arrivare ad un ingrandimento fino a 10X, questo device si posiziona in cima alla classifica tra i più prestanti.

Il lancio è previsto per il 30 novembre in Malesia, ma ci aspettiamo che per fine anno arrivi anche da noi.

Advertisement
TechToday è anche su ➡️ Google News ⭐️ Attiva la stellina e seguici!
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
TechToday