Advertisement

Tre fotocamere sono meglio di cinque? Oppo Find X2 Pro dice di sì!

Lo abbiamo detto a più riprese: i megapixel non fanno la qualità di una foto. Nonostante ci siano brand che ammettono che la quantità di megapixel supportati da un sensore siano fondamentali per la riuscita di un buono scatto, Oppo ci dimostra il contrario. Come? Con i recenti flagship presentati: Oppo Find X2 e Oppo Find X2 Pro. Entrambi sono dotati di solamente tre fotocamere posteriori, rispettivamente formate da sensori da 48 + 13 + 12 megapixel e 48 + 48 + 13 megapixel. L’ultimo modello è quello che prendiamo in esame in questo articolo. Vogliamo dimostrare che un numero maggiore di pixel (e di sensori) non significa necessariamente il massimo della qualità.

Oppo Find X2 Pro mostra la grandezza delle sue fotocamere: tre è meglio di cinque?

Prima di farvi vedere gli scatti vediamo nel dettaglio come sono formate le tre fotocamere di Oppo Find X2 Pro.

  • 13 megapixel: Samsung S5K3M5 è un telefoto periscopico, zoom 10X ibrido di seconda generazione, zoom 60X digitale, stabilizzazione ottica (OIS), grandezza sensore 1/3.4”, lunghezza focale 28.77 mm, e apertura focale f/3.0;
  • 48 megapixel: Sony IMX586 è un ultra wide, campo visivo fino a 120°, macro fino a 3 cm, grandezza sensore 1/2”, lunghezza focale di 16.5 mm e apertura focale di f/2.2;
  • 48 megapixel: Sony IMX689 è un grandangolo, grandezza sensore 1/1.4”, lunghezza focale di 25.46 mm, apertura focale f/1.7 e stabilizzazione ottica (OIS).

oppo find x2 pro fotocamera

Proce diamo a farvi vedere prima la qualità dello zoom

Advertisement
delle fotocamere di Oppo Find X2 Pro. Nelle seguenti fotografie che ritraggono lo Shenzhen Bay Park, un utente su Weibo ha voluto mostrare la qualità del sensore ultra wide e degli zoom 1X, 2X, 5X e 10X. In quest’ordine vi mettiamo gli scatti.

I dettagli che si notano nelle ultime due fotografie parlano da soli: con gli zoom 5X e 10X Oppo Find X2 Pro riesce a far vedere, da una distanza non indifferente, anche le scritte sui grattacieli: non solo quelle in caratteri cinesi ma anche quelle più piccole sotto di esse come “Evergrande group“. Di seguito la prova “più da vicino” che immortala in tutta la sua semplicità una pietra bianca.

La seconda cosa che vogliamo mostrarvi è sì il valore del comparto fotografico di Find X2 Pro, ma in confronto con altri smartphones: il confronto è tra lui, Xiaomi Mi 10 Pro e iPhone 11 Pro Max. Questi due dispositivi hanno comparti fotografici formati rispettivamente da 12 + 12 + 12 megapixel e 108 + 8 + 12 + 20 megapixel. Nell’ordine da sinistra a destra, troviamo le foto di Oppo, Xiaomi e iPhone. Nel primo blocco delle foto fatte di giorno, con abbastanza luce solare, nel secondo blocco foto fatte di notte in assenza di luce.

Non dimentichiamoci che Oppo Find X2 Pro è il primo in classifica per DxOMark (per quello che può valere).

Fonti (1, 2, 3)

Advertisement
TechToday è anche su ➡️ Google News ⭐️ Attiva la stellina e seguici!
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
TechToday