Advertisement

Queste sono le Oppo Enco W31: cuffie TWS economiche ma potenti

All’inizio del mese il nostro amato brand ha annunciato, esclusivamente per la Cina un nuovo servizio finanziario. Il suo nome è Oppo Kash e permette di attingere a fonti comuni di investimento, prestiti o assicurazioni. Nello stesso frangente il brand ha lanciato un teaser o, per meglio dire, ha fatto vedere in maniera veloce un nuovo prodotto. Si tratta delle Oppo Enco W31, un nuovo tipo di cuffie sulla falsa riga delle Oppo Enco Free. Rispetto a questo ci sono delle differenze sostanziali sia dal punto di vista del design, che da quello del prezzo. Non viene però a mancare la qualità Oppo.

Le Oppo Enco W31 sono un nuovo tipo di cuffie true wireless annunciate dal brand ma ancora non presentate: low cost ma eccezionali

Sebbene non siano state ancora state lanciate sul mercato, siamo in possesso di una foto che le immortala in tutta la loro bellezza. Sì, perché come dicevamo prima, oltre al prezzo più basso, queste sono caratterizzate da un design decisamente insolito. A cambiare non è solo la cuffia in sé ma anche il cofanetto di ricarica.

cuffie tws oppo enco w31

Partiamo col parlare subito della custidia. Questa si presenterà tonda, differentemente da ciò che siamo abituati a vedere. Infatti solitamente incontriamo solamente custodie a scrigno o ovali: queste invece sono perfettamente a cerchio. Una volta aperte si vedono le protagoniste: due cuffiette con design a bacchetta. Dalla loro hanno una base tonda, e non piatta; ma a colpire è la forma dell’auricolare nella parte superiore. Sebbene siano delle cuffie in-ear, la parte tra la bacchetta e il gommino è decisamente grande. Forse questa scelta è dettata dal fatto che si vuole proporre delle cuffiette comode che vanno ad alloggiarsi in maniera “ermetica” nel padiglione auricolare.

Delle Oppo Enco W31 purtroppo non si sanno ancora specifiche e prezzi se non che sono le prime cuffie TWS con altoparlanti ultra-dinamici da 13.4 mm. Ovviamente la loro uscita è prevista per iniziare in Cina e solo successivamente nel resto del mondo.

Ma diteci: vi piace questo stile un po’ stravagante?

Advertisement
TechToday è anche su ➡️ Google News ⭐️ Attiva la stellina e seguici!
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
TechToday