Advertisement

Oppo: due medaglie d’oro su AnTuTu, top di gamma e medio gamma

Non c’è niente da fare: gli altri brand devono mettersi l’anima in pace se vogliono arrivare primi nelle classifiche AnTuTu. Sì, perché Oppo non si fa superare né quando si tratta di top di gamma, né tantomeno quando si parla di medio gamma. Abbiamo visto nei mesi scorsi come Oppo Reno 3 e Oppo Find X2 Pro siano stati i due punti di riferimento della nota classifica riferita ai benchmark. E indovinate un po? Per il terzo mese consecutivo il Reno mantiene la prima posizione nei medio gamma, mentre il Find X2 Pro guadagna il primo seggio nel settore dei top di gamma.

Oppo Reno 3 5G e Find X2 Pro sono i migliori smartphones, o meglio continuano ad esserlo secondo AnTuTu

Prima di vedere la classifica vogliamo ricordare che Reno 3 5G si sta dimostrando migliore, ancora, del fratello Reno 3 Pro. Tra i due c’è una differenza sostanziale, il processore. Mentre nel secondo troviamo l’apprezzatissimo Qualcomm Snapdragon 765G, nel primo è montato il bistrattato MediaTek Dimensity 1000L che sta facendo parlare di sé. Si parla talmente bene di lui che in Cina gli utenti sperano nello stesso processore su Oppo Ace 2. Ora procediamo a vedere la classifica dei medio gamma.

antutu marzo oppo reno 3 5g

La classifica resta perlopiù invariata se guardiamo la prima metà, mentre nella seconda metà ci sono delle differenze rispetto al mese scorso anche se minime. In ogni caso siamo abituati a vedere solo la parte iniziale quando parliamo degli smartphones Oppo. Il Reno 3 5G che resta primo totalizza uno score di 407.340 punti, circa 80.000 in più rispetto al secondo in classifica. Questo è il ricercatissimo vivo X30 5G con il potente processore Exynos 980. L’Oppo Reno 3 Pro anche resta nella stessa posizione, la quarta. Il resto della classifica poco ci importa, ma è interessante notare che il Redmi Note 8 Pro rimane ultimo nonostante il processore da gaming che integra sotto la scocca.

Advertisement

Un’ultima cosa da notare è che, diversamente da gennaio-febbraio, nel periodo febbraio-marzo l‘Oppo Reno 3 5G ha visto un decremento del punteggio su AnTuTu anche se davvero misero.

Procediamo ora a vedere la classifica dei top di gamma, dove in prima posizione troviamo (senza stupirci) Oppo Find X2 Pro.

antutu marzo oppo find x2 pro

Il recente Xiaomi Mi 10 Pro non riesce a raggiungere il nostro Find X2 Pro nonostante abbia lo stesso processore Qualcomm Snapdragon 865. Questo perché? La risposta è ovvia: l’ottimizzazione del sistema operativo fa la differenza, anche se il SoC sotto la scocca è lo stesso. In questo caso la ColorOS 7.1 ha fatto meglio della MIUI 11, facendo sì che il device totalizzasse ben 606.389 punti. La differenza con il Mi 10 Pro non è molta (quasi 8.000 punti) ma nel grafico si fa sentire. A stupire non è tanto la posizione del Pro, quanto quella della versione standard: questa si piazza in terza posizione subito dopo il nuovo smartphone di Xiaomi, con un punteggio pari a 590.253, ovvero 8.000 punti in meno di quest’ultimo.

Insomma, niente da dire per i due smartphones Oppo che stanno riscuotendo molto successo non solo come punteggi nei benchmark ma anche e soprattutto come volume di vendita. Infatti in Cina, nonostante l’elevato costo, i preordini di questi due smartphones (ma soprattutto del Pro) sono alle stelle. Il brand sta facendo un lavoro eccellente sia nel marketing che nella produzione: si pensi all’edizione limitata Lamborghini).

oppo find x2 pro lamborghini adventator

Ora non ci resta che attendere l’arrivo di Ace 2 che tanto si fa desiderare. Questo vedrà il suo debutto in Cina fra precisamente 10 giorni, il 13 aprile. Dalla sua vedremo non solo delle performances da urlo, visto che continuerà sulla linea del suo predecessore, ma anche un nuovo tipo di comparto fotografico che non abbiamo mai visto sui devices del brand.

Fonte | AnTuTu

Advertisement
TechToday è anche su ➡️ Google News ⭐️ Attiva la stellina e seguici!
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
TechToday