Advertisement

Oppo ColorOS 7 presentata in Cina: Feature principali e date di rilascio

Alla conferenza di Oppo tenutasi oggi in Cina, il produttore di smartphone cinese ha annunciato ColorOS 7 basata su Android 10; il nuovo sistema operativo che nei mesi a seguire raggiungerà decine di dispositivi del brand.

Oppo ColorOS 7

ColorOS 7 viene promosso come il sistema operativo più completo mai rilasciato da Oppo e con un nuovo design molto semplice e pulito. Il portavoce del marchio afferma che questo design più minimal serve a diminuire la stanchezza sugli occhi. Mentre le icone saranno personalizzabili nella forma e ci saranno degli sfondi “Art+” per una maggiore qualità anche sulla home del dispositivo.

Ma la grafica non è tutto, ecco quindi che Oppo ha anche creato dei nuovi effetti sonori. Il brand cinese ha infatti collaborato con la nota compagnia sonora danese Episound per progettare sistematicamente il suono del semplice linguaggio umano e simulare il suono del mondo reale. In altre parole, si sono creati dei suoni molto semplici e allo stesso rilassanti. Questo gruppo di effetti sonori verrà chiamato Oppo Relax.

Oppo ColorOS 7

Per quanto riguarda la performance invece, ColorOS 7 porta delle ottimizzazioni in background per migliorare le prestazioni. In particolare Oppo afferma che avremo una migliore gestione della RAM ed una riduzione dei tempi di avvio delle applicazioni di circa il 40%; per un efficienza sulle risorse utilizzate di circa il 30%. Se siete interessati più al lato gaming, ColorOS 7 dovrebbe anche migliorare la fluidità in gioco e la velocità di risposta del touchscreen.

Passando al comparto fotografico, nel nuovo OS troveremo la modalità Portrait 2.0 per scattare dei ritratti ancora più accattivanti, una modalità notturna migliorata ed una modalità super-steady per registrare video più stabilizzati lato software.  Ci sono inoltre dei cambiamenti nell’applicazione galleria per una visualizzazione, modifica e condivisione più rapida.

Advertisement

Oppo ColorOS 7

Su ColorOS 7 troveremo poi una nuova cattura schermo a tre dita aggiornata ed una modalità Dark su tutto il sistema operativo con la particolarità che possiamo comunque attivare la modalità per la protezione degli occhi allo stesso tempo. Quindi un’accoppiata vincente per chi ama utilizzare lo smartphone al buio.

Infine, dal punto di vista dell’assistente AI, nel nuovo OS abbiamo Breeno in versione aggiornata. Breeno, oltre che avere le funzionalità dei tipici assistenti virtuali può anche aiutarci ad dormire con Breeno Sleep che attiva la Dark Mode e disattiva le notifiche.

Andiamo adesso a vedere le date di rilascio. Qui di seguito trovate la li completa comunicata dal brand:

  • 25 Novembre 2019: Reno, Reno Inspired Edition, Reno 10x zoom version, Reno Barcelona Custom Edition, Reno Ace, Reno Ace Gundam Version
  • Dicembre 2019: Reno2
  • Primo trimestre 2020: Reno2 Z, RenoZ, FindX, Find X Lamborghini Edition, Find X Super Flash Edition, R17, R17 New Year Edition, R17 Pro, R17 Pro New Year Edition, R17 Pro King Custom Edition, R17 Pro Pikachu Custom Edition, K5
  • Secondo trimestre 2020: R15, R15 Dream Edition, K3, A9, A9x, A11, A11x
  • Secondo trimestre 2020 : realme X, realme X Youth Edition
  • Terzo trimestre 2020: realme Q
  • Quarto trimestre 2020: realme X2, realme X2 Pro

Fonte

Advertisement
TechToday è anche su ➡️ Google News ⭐️ Attiva la stellina e seguici!
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
TechToday