OnePlus 8 Pro o 8T quale sarebbe logico scegliere oggi?

Telegram LogoT'interessano le OFFERTE? Fatti furbo e iscriviti al nostro canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, errori di prezzo sulla tecnologia da Amazon ed i migliori store online.

Una domanda che spesso ci viene posta o vediamo nei nostri gruppi è la seguente: oggi avrebbe più senso comprare il OnePlus 8 Pro o 8T, l’ultimo top gamma di casa OP? Bene, in questo articolo e relativa recensione vedremo di dire la nostra su questo argomento. Vi ricordiamo  che a differenza dello scorso, quest’anno OnePlus ha deciso di non produrre la versione T del suo top gamma  8 Pro. Infatti a Ottobre è stato presentato solo l’8T e secondo me è stata una scelta azzeccata, soprattutto vedendo lo scorsa successo ottenuto lo scorso anno dal 7T pro (che era praticamente un clone del 7 Pro e le scarse vendite lo hanno confermato).

Per capire quale dei due devices sarebbe meglio scegliere dobbiamo innanzitutto vederne le differenze che, anche se non moltissime, ci sono e potranno aiutarci nella decisione finale.

DIMENSIONI

8 Pro misura 165.3 mm x 74.3 mm x 8.5 mm e pesa 199Gr. 8T misura 160,7 mm x 74,1 mm x 8,4 mm e pesa 188Gr. Da questi dati possiamo subito notare che l’unica differenza apprezzabile sta nell’altezza (mezzo cm) e nel peso (11Gr). Molti di voi diranno che sono valori trascurabili, in realtà vi posso confermare che un pochino di differenza, a livello di portabilità si sente.

DISPLAY

Qui troviamo la prima importante differenza fra i 2 smartphones ovvero il tipo di pannello montato: sull’8 Pro abbiamo un formato EDGE (curvo ai lati) da 6.78″con risoluzione QHD+, mentre sull’8T un classico pannello FLAT da 6.55″ con risoluzione FullHD+ entrambi con frequenza di aggiornamento fino a 120Hz. Inutile dirvi che la vera differenza apprezzabile sarà quella del formato EDGE Vs Flat. Impossibile distinguere le differenze dimensionali e di risoluzione.

OnePlus 8 Pro:

  • Dimensioni: 6,78 pollici
  • Risoluzione: 3168 x 1440 pixels 513 ppi (QHD+)
  • Rapporto d’aspetto: 19,8:9
  • Tipo: Fluid AMOLED 120Hz
  • Supporto sRGB, Display P3
  • Vetro di copertura: 3D Corning® Gorilla® Glass

OnePlus 8T:

  • Dimensioni: 6,55 pollici
  • Risoluzione: 2400 x 1080 pixel 402 ppi (FullHD+)
  • Rapporto d’aspetto: 20:9
  • Tipo: AMOLED Fluid 120 Hz
  • Supporto sRGB, Display P3
  • Vetro di copertura: Corning® Gorilla® Glass

HARDWARE

Entrambi i modelli montano la miglior CPU 2020, lo SD 865 di Qualcomm con piccole differenze fra RAM e ROM. Su 8 Pro troviamo RAM migliore (Lpddr5 Vs Lpddr4x) e ROM peggiore (UFS 3.0 Vs UFS 3.1) rispetto all’8T.

FOTOCAMERA

Qui troviamo forse le maggiori differenze poichè il reparto multimediale di 8 Pro si fa decisamente preferire. Il sensore principale, il Sony IMX 689, è stato un punto fermo di questo 2020 e al netto di software più o meno ottimizzati è sicuramente in grado di produrre scatti eccellenti. La differenza fra i 2 poi esce soprattutto negli scatti con poca luce. Al giorno d’oggi non riesco ad apprezzare vere differenza fra i vari top gamma quando si tratta di scattare foto con tanta luce. Ma quando le condizioni si fanno complicate i migliori sensori riescono quasi sempre a dare il meglio.

Anche il sensore grandangolare è preferibile sull’8 pro in quanto a definizione (48Mpx Vs 16Mpx) anche se il campo visivo dell’8T è leggermente superiore (123° Vs 120°). All’8T manca poi un teleobiettivo e questa potrebbe rivelarsi una grave mancanza qualora volessimo effettuare scatti a oggetti lontani. La qualità di registrazione, fino a 4K 60FPS, è anche qua preferibile nella versione Pro.

Quindi, a mio avviso, l’importanza che darete al reparto fotocamera potrebbe essere una delle tangibili discriminanti per scegliere uno o l’altro telefono.

OnePlus 8 Pro:

Sensore Principale
  • Sensore: Sony IMX689, 48Mpx, Apertura: f/1.78
  • Dimensioni pixel: 1,12 µm/48M; 2,24 µm (4 in 1)/12M
  • Componenti obiettivo: 7P
  • OIS: Sì, EIS: Sì
Teleobiettivo (Zoom 3X)
  • 8Mpx, Apertura: f/2.44
  • Dimensioni pixel: 1.0 µm
  • OIS: Sì
Obiettivo ultra-grandangolare
  • 48Mpx, Apertura: f/2.2
  • Campo visivo: 120°
Obiettivo con filtro cromatico
  • Megapixel: 5
  • Apertura: f/2,4

OnePlus 8T

Fotocamera Principale
  • Sensore: Sony IMX586, 48Mpx, Apertura: f/1,7
  • Dimensioni pixel: 0,8 µm/48 MP, 1,6 µm/12 MP quattro in una
  • Componenti obiettivo: 6P
  • OIS: Sì, EIS: Sì
Obiettivo ultra grandangolare
  • 16Mpx, Apertura: f/2.2
  • Campo visivo: 123°
Obiettivo macro
  • 5Mpx
Obiettivo monocromatico
  • 2Mpx

Ecco una galleria di foto scattate in notturna (le ultime solo in modalità Nite Mode poichè completamente al buio) per evidenziare le differenze fra OnePlus 8 Pro e OnePlus 8T:

In aggiunta a queste differenze dobbiamo mettere la certificazione IP68 e la ricarica Wireless presenti su 8 Pro e assenti su 8T e una differente velocità di ricarica che su 8T è qualcosa di unico. Riuscirete infatti a portare la batteria da 0-100 in circa 40m (siamo circa sui 60minuti per 8 Pro).

Come sempre sarò ripetitivo sulla questione certificazione IP e ricarica wireless: secondo me anche queste non sono discriminanti che mi possano spingere a comprare uno smartphone rispetto ad un altro. In genere, la ricarica wireless è ancora troppo poco performante rispetto a quella classica a filo, soprattutto sui OnePlus che hanno ricariche a filo velocissime. Per quanto riguarda la certificazione IP è una cosa che probabilmente nessuno di noi vuole sperimentare su un telefono dai 500€ in su.. e voglio sempre ricordarvi che nessun brand vi passerà mai in garanzia un telefono che ha subito danni per infiltrazioni d’acqua, nemmeno con la IP68.

Detto tutto ciò veniamo alla mia esperienza d’uso e al mio parere finale. La potenza di calcolo e le performances sono praticamente identiche, anche se ci sono piccole differenze nelle memorie usate questo non porta vantaggi o svantaggi, avrete con entrambi il TOP attualmente sul mercato nel multi tasking, gioco, ecc.

CONCLUSIONI

Identica anche la godibilità dei contenuti multimediali, sono infatti ottimi entrambi i display e l’audio stereo che renderanno un vero piacere vedere filmati e giocare anche ai titoli più impegnativi, impossibile distinguere la maggiore dimensione e risoluzione dell’8 Pro. Nel display però troviamo la PRIMA discriminante che penso sia davvero importante nella scelta.. ovvero la forma: se amate gli schermi FLAT dovrete andare per forza sull’8T e viceversa se la vostra preferenza è orientata su quelli EDGE.

Per quanto riguarda le dimensioni e il peso, spezzo una lancia a favore del “T”. Devo dire che in tasca da un po meno fastidio ma non ritengo questo dettaglio decisivo per la scelta finale.

Il secondo punto che invece ritengo fondamentale è la questione fotocamera. Sebbene nemmeno con l’8 Pro avremo in mano uno smartphone in grado di competere coi migliori cameraphone 2020 (Huawei P40 Pro, Xiaomi Mi 10 ultra, Iphone 12 Max, Mate 40 Pro, Oppo find X2 Pro, ecc), sarà la scelta migliore se per voi scattare foto col telefono è un must fondamentale. L’8T infatti non pare nemmeno aver fatto passi importanti rispetto al fratello minore OP 8. Speriamo che in futuro venga dedicata più attenzione a questo aspetto.

Oggi trovate questi 2 bellissimi smartphone su BANGGOOD (che ringraziamo per l’invio dei samples) con ribassi davvero pazzeschi:

📱 OnePlus 8 Pro 12/256Gb
💰 Prezzo: 658€
Compra➡️https://xiaomi.today/3lq6pmz

📱 OnePlus 8 Pro 8/128Gb
💰 Prezzo: 575€
Compra➡️https://xiaomi.today/3q5jqET
🇨🇳Spedizione EU Priority Line (NO dogana)✈️

TechToday è anche su ➡️ Google News ⭐️ Attiva la stellina e seguici!
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
TechToday
Logo