Advertisement

OnePlus 7 Pro, 7T e 7T Pro ricevono il supporto a LineageOS 18.1 | Download

Giusto qualche giorno fa OnePlus 7T e 7T Pro si sono aggiornati alla OxygenOS 11 stabile, la quale ha portato anche Android 11. Tuttavia questi dispositivi non sono stati i più fulminei a ricevere tale aggiornamento. Oggi, il modello OnePlus 7 Pro e 7T Pro hanno ricevuto un regalo molto grande: il supporto ad una delle ROM custom più apprezzate (e stabili) in circolazione, ovvero LineageOS 18.1. Andiamo a vedere le novità in breve e come procedere al download.

AGGIORNAMENTO – SI AGGIUNGE ANCHE ONEPLUS, 7T TROVATE IL LINK A FINE ARTICOLO

OnePlus 7 Pro e OnePlus 7T Pro ricevono il supporto a una delle ROM più amate in circolazione: LineageOS 18.1. Ecco i dettagli

In generale, i cambiamenti di LineageOS 18.1 sono molti. Di seguito ne riportiamo solo alcuni:

  • tutte le app LineageOS ora supportano la dark mode
  • le altre novità sono stante integrate anche alle versioni più obsolete
  • l’app Recorder è stata notevolmente migliorata: ora è possibile lasciare un promemoria vocale in modo da non dimenticare le proprie idee
  • le patch di sicurezza da aprile 2020 a marzo 2021 sono state unite a LineageOS dalla 15.1 alla 18.1
  • WebView è stato aggiornato a Chromium 89.0.4389.105
  • Advertisement
  • l’applicazione FOSS Seedvault dell’istituto Calyx è stata inclusa come soluzione di backup integrata
  • l’app musicale, Eleven, ora ha un’interfaccia utente più aggiornata e si integra perfettamente con tutte le nuove funzionalità di Android per i lettori musicali come la ricerca dalle notifiche

Sono ora più di 60 gli smartphone che hanno ricevuto questo supporto e da oggi anche OnePlus 7 Pro e 7T Pro possono aggiornarsi. Ricordiamo che per installare questo genere di ROM custom è necessario il flash della ROM che prevede l’installazione tramite recovery. E’ un meccanismo piuttosto semplice ma che consigliamo comunque ai più esperti.

Di seguito vi riportiamo i link alle pagine ufficiali del sito dove potrete trovare tutte le informazioni per ogni dispositivo.

Il team di TechToday.it non si assume nessuna responsabilità in caso di danni allo smartphone a seguito di operazioni di modding

Advertisement
TechToday è anche su ➡️ Google News ⭐️ Attiva la stellina e seguici!
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
TechToday
Logo