Mobvoi cerca beta tester per la sua nuova app, come partecipare

Telegram LogoT'interessano le OFFERTE? Fatti furbo e iscriviti al nostro canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, errori di prezzo sulla tecnologia da Amazon ed i migliori store online.

Mobvoi è ormai un punto di riferimento nel mondo degli smartwatch e ha deciso di migliorare ulteriormente il suo servizio. Come? Non soltanto lanciando nuovi smartwatch TicWatch come il GTH, ma anche aggiornando la sua applicazione companion. Proprio oggi ha indetto una sorta di concorso per diventare beta tester della nuova versione dell’app. Vi diciamo di seguito come partecipare, ma anche quali sono i requisiti per entrare a far parte del gruppo ristretto dei tester.

Mobvoi è alla ricerca di beta tester per la sua nuova app dedicata ai TicWatch. Se siete amanti degli smartwatch ecco come partecipare

Proprio oggi Mobvoi ha annunciato che è alla ricerca di volenterosi beta tester che serviranno alla causa più nobile di tutte. Tranquilli, non si tratta di recensire nuovi TicWatch, bensì di provare in anteprima la nuova applicazione companion che si collega proprio con gli smartwatch dell’azienda. L’azienda è alla ricerca di 20 volontari che entro il 25 maggio dovranno compilare questo form. Al suo interno ci sono le classiche domande come: nome, congome, quale smartphone si utilizza al momento come dispositivo quotidiano e quale smartwatch Mobvoi TicWatch si sta utilizzando.

Chi parteciperà: avrà l’opportunità di partecipare al miglioramento dell’app Mobvoi oltre che l’invito ad entrare a far parte del gruppo di fan e la priorità di diventare tester di nuovi prodotti. Un vantaggio non da poco considerando l’indubbia qualità dei suoi smartwatch.

L’azienda sottolinea che chi parteciperà al beta testing dovrà essere un utente già in possesso di un suo device, e quindi con una conoscenza profonda. È indifferente se si utilizza uno smartphone Android o iOS considerando che l’accoppiamento avviene su qualsiasi piattaforma. C’è bisogno di utenti che però siano in grado di segnalare bug e problemi di ogni tipo. Si rende noto infine che bisogna firmare un NDA poiché la versione dell’app Mobvoi è ancora in fase di test.

Se volete acquistare l’ultimo smartwatch di Mobvoi, ovvero il TicWatch GTH, potete farlo attraverso questo link.

TechToday è anche su ➡️ Google News ⭐️ Attiva la stellina e seguici!
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
TechToday
Logo