Meta mostra le tecnologie prototipo per il visore VR | Video

Telegram LogoT'interessano le OFFERTE? Fatti furbo e iscriviti al nostro canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, errori di prezzo sulla tecnologia da Amazon ed i migliori store online.

Circolano molte voci sul progetto Cambria e sui più frequenti tentativi da parte di Meta, la compagnia di Mark Zuckerberg, di entrare nel metaverso a capofitto. Ora, lo stesso CEO ha rivelato le diverse tecnologie che compongono il visore per realtà virtuale e tutto ciò che sta cercando di fare in termini di hardware per il suo dispositivo. Andiamo a vedere nel dettaglio tutto ciò che il magnate ha mostrato.

Meta vuole, come suggerisce il nome, puntare sul metaverso. Zuckeberg mostra per la prima volta le tecnologie alla base del primo visore VR

In questo video ci sono diversi prototipi di occhiali, ognuno specializzato in una caratteristica. Il primo, Butterscotch, mira ad aumentare la densità dei pixel per grado e raggiungere il livello della retina, ovvero una quantità di circa 60 pixel per grado nell’angolo di visione. Questo, in modo che lo schermo sia impercettibile all’occhio umano. In questo caso, sono stati raggiunti 55 pixel, che è già più di quanto Oculus Quest 2 possa ottenere.

La cosiddetta Half Dome risolve il problema di portare una messa a fuoco regolabile con il nostro sguardo in relazione a oggetti vicini e lontani utilizzando l’eye

tracking

Starbursts, a sua volta, supporta l’HDR per portare la vividezza della vita ai colori con 20.000 nits di luminosità. Infine, Holocake 2 è il dispositivo funzionale che può già eseguire esperienze di realtà virtuale su PC, e che è stato il risultato più sottile e leggero ottenuto finora da Meta.

Tutto è stato dimostrato in video dallo stesso Zuckerberg su Facebook. A questo proposito, vale la pena ricordare che Meta sta lavorando su due linee di cuffie: una sarà economica e rivolta ai consumatori, l’altra sarà per professionisti e sarà dotata di tecnologia all’avanguardia. Project Cambria dovrebbe essere lanciato entro la fine dell’anno e si dice che l’auricolare Cambria costerà circa il doppio di quello per cui il Quest 2 viene venduto.

Via | GMW3

TechToday è anche su ➡️ Google News ⭐️ Attiva la stellina e seguici!

Tags:

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
TechToday
Logo