Meizu UR Live Special Edition: i nuovi auricolari cablati con sound professionale

1MORE Triple Driver Auricolari In-Ear Cuffie con Alta Risoluzione, Bassi Profondi Stereo Universale, MEMS Microfono, In-Line Remoto Controllo per iPhone/Android/PC/Tablet...

Spedizione gratuita
Aggiornato il: 30 Novembre 2020 13:18
disponibile

Per quanto i vai OEM di tecnologia possano sfornare cuffiette TWS di alta qualità la soluzione ottimale per l’ascolto di musica a livelli professionali, rimane l’adozione di auricolari cablati. Ecco perchè Meizu, dopo aver temporaneamente abbandonato la produzione di smartphone per questo 2020, si è cimentata nel settore audio e proprio qualche ora fa ha presentato le nuove Meizu UR Live Special Edition, prodotto che come suggerisce il nome non differisce dal precedente modello se non per alcune ottimizzazioni aggiuntive a livello audio, che migliorano di netto le già ottime prestazioni sonore.

Proponendosi come un’edizione speciale le Meizu UR Live non si discostano dal design utilizzato nella scorsa generazione, mostrandosi con un look che ricorda gli apparecchi acustici da cui probabilmente traggono ispirazione per efficienza sonora e pulizia dell’audio trasmesso dai driver che si adattano perfettamente a qualsiasi padiglione auricolare.

Advertisement
meizu ur live

Meizu UR Live Special Edition: i nuovi auricolari cablati con sound professionale

Meizu UR Live sono degli auricolari a doppio canale, dotate quindi due distinti subwoofer che integrano una serie di accorgimenti tecnici per sprigionare una qualità sonora eccezionale, con particolare enfasi alle frequenze alte e medie, in genere trascurate dai prodotti rivali. Infatti i nuovi auricolari cablati di Meizu risultano particolarmente indicate nell’ascolto di voci e suoni strumentali.

Qualità top che non potrebbe essere altrimenti considerando il prezzo di vendita in Cina, di 1299 yuan, ovvero circa 165 euro al cambio.

[Fonte]

Advertisement
TechToday è anche su ➡️ Google News ⭐️ Attiva la stellina e seguici!
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
TechToday