Meizu fa una gaffe e risponde all’uscita del SoC Snapdragon 865+

Nella giornata di ieri l’eterno rivale di MediaTek, la statunitense Qualcomm, ha presentato un nuovo SoC. Questo si presenta come evoluzione del precedente top di gamma e prende il nome di Snapdragon 865+. In questo articolo abbiamo visto dettagliatamente tutte le caratteristiche del chip, ma in questa sede faremo altro. Ricordate quando il CMO di Meizu aveva affermato con sicurezza che il processore in questione non sarebbe uscito nel 2020? Beh, ha fatto una gaffe ma ne è uscito a testa alta stamattina. Vediamo cosa ha affermato sul social cinese Weibo.

Secondo il CMO di Meizu, lo Snapdragon 865+ non doveva uscire quest’anno: le cose cambiano troppo velocemente secondo il brand

In effetto le cose cambiano troppo velocemente. Se l’azienda era davvero a conoscenza della non-uscita del processore Qualcomm Snapdragon 865+, vuol dire che il costruttore aveva preannunciato qualcosa a tutte le case telefoniche. A quanto pare però le carte in tavola sono cambiate e, contrariamente a quanto Meizu si aspettava, il SoC ha fatto la sua comparsa.

meizu snapdragon 865+

In questo post pubblicato stamani sul social cinese Weibo, l’azienda si è detta stupita della notizia. “Le notizie sui SoC cambiano molto velocemente” avrebbe affermato, facendo intendere che lei non fosse a conoscenza dell’imminente presentazione del chipset. Ma quello che davvero ci interessa è ciò che viene detto in seguito. La traduzione in italiano è quel che è, ma ciò che si capisce dalle parole del brand è che non si concentrerà sulla produzione di un altro smartphone.

Infatti, in linea con quello che aveva già preannunciato, Meizu non produrrà altri top di gamma per quest’anno. Si concentrerà piuttosto sul suo ultimo flagship Meizu 17 (e 17 Pro), migliorandolo e maturandolo grazie a continui aggiornamenti OTA. Siamo dell’opinione che quella dell’azienda cinese sia la linea più corretta di tutte: la necessità di nuovi top di gamma ogni sei mesi non c’è.

Che cosa ne pensate?

Fonte | Weibo

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments