Advertisement

Meizu 17 è acquistabile dando indietro iPhone, Xiaomi e OnePlus

Sembra assurdo ma è la realtà. Anche se in Italia non è molto usata come pratica, in alcune parti del mondo il ritiro dell’usato è all’ordine del giorno. In realtà anche Apple lo fa: vuoi un iPhone nuovo? Ti ritiro il vecchio e ti sconto una piccola parte dal totale. Sembra che nell’ultimo periodo anche Meizu stia facendo una cosa simile, ritirando però smartphones dei competitors. E i prezzi scalati non sono neanche bassi! Tutto questo per acquistare il nuovo (e unico) flagship del 2020, ovvero Meizu 17. Vediamo insieme i dettagli di questa particolarissima iniziativa del colosso cinese.

E’ possibile acquistare Meizu 17 dando indietro uno smartphone Apple, Xiaomi o OnePlus: la strana iniziativa del brand che sta ricevendo tantissimi consensi

E’ notizia recente quella che vede protagonista Meizu 17, ovvero il nuovo top di gamma dell’omonimo brand. In base a quanto riferito dall’azienda stessa questo sarà l’unico smartphone top di gamma, ma sicuramente anche l’unico in generale, che verrà prodotto. Il motivo è semplice: non si vuole saturare il mercato, già di per sé troppo pieno di dispositivi all’ultimo grido. Ma se un utente vuole passare a Meizu, come fare? Il costo dei top di gamma è alto

Advertisement
. Nessuna paura visto che il brand mette a disposizione un servizio di ritiro e valutazione dell’usato, anche di smartphones non suoi.

meizu 17 ritiro usato

In base a quanto riferito, c’è la possibilità di dare indietro iPhones, smartphones Xiaomi e OnePlus per avere l’ultimo gioiello del brand. I prezzi non sono bassi tra l’altro:

  • iPhone: fino a un massimo di 3.487 yuan corrispondente a 430 € circa;
  • Xiaomi: fino a un massimo di 1.877 yuan corrispondente a 230 € circa;
  • OnePlus: fino a un massimo di 2.884 yuan, corrispondente a 350 € circa.

Questa scelta è apparentemente immotivata. Per quale motivo un brand competitor dovrebbe ritirare l’usato di un’altra azienda? Il vero motivo non è stato svelato ma ultimamente il colosso è super attento all’ambiente. Su Weibo si susseguono post che riguardano riciclo di smartphones e economia green. Probabilmente Meizu ha intenzione di prelevare dispositivi più disparati per salvaguardare l’ambiente. Ma che ci guadagna? Non lo sappiamo.

Ah, per finire: la consegna del device Meizu 17 è immediata. Non c’è bisogno di attendere giorni o firmare trafile lunghissime di documenti.

Fonte | Weibo

Advertisement
TechToday è anche su ➡️ Google News ⭐️ Attiva la stellina e seguici!
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
TechToday