MediaTek Helio G25 e G35 ufficiali: Chip gaming per smartphone entry-level

Il chipmaker taiwanese MediaTek ha appena presentato i nuovi Helio G25 e G35. I due chip si vanno a posizionare nella fascia più bassa e si aggiungono agli altri della serie “G” come il G90, G85, G80 e G70.

MediaTek Helio G25 e G35 ufficiali: Chip gaming per smartphone entry-level

Le nuove CPU sono entrambe a 8 core ma non c’è una configurazione big.LITTLE. Gli otto core sono di tipo Cortex A53 a due diverse velocità di clock: 2,3 GHz per il G35 di fascia più alta e 2 GHz per il G25. Entrambi includono una GPU IMG PowerVR GE8320 a velocità di clock leggermente diverse (680 MHz per il G35, 650 MHz per il G25) e supporto per l’archiviazione eMMC 5.1, Wi-Fi 5 a doppia banda e Bluetooth 5. Mentre il processo di produzione è a 12 nanometri.

Ci sono inoltre altre differenze come la massima risoluzione del display: il G35 supporta fino a “Full HD+” 2400×1080, mentre il G25 può arrivare a 1600×720. Il G35 può anche utilizzare una fotocamera primaria a risoluzione più elevata (25 MP contro 21 MP) e il G35 può supportare funzionalità extra della fotocamera come il bokeh simulato a livello software. Entrambi condividono il supporto per configurazioni multi-camera fino a 13MP + 8MP.

Per quanto riguarda la connettività, non è presente il 5G. Entrambi i chipset dispongono di modem LTE “WorldMode” con supporto per doppia SIM e VoLTE / ViLTE.

Infine, MediaTek afferma che questi chip arriveranno su smartphone di grandi marche nei prossimi mesi. Detto questo, già oggi abbiamo visto i Redmi 9A e Redmi 9C, come anche il Realme C11, tutti equipaggiati con MediaTek Helio G25 e G35.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments