Advertisement

La ricarica SuperVOOC di Oppo arriva fino a 70W, ad un passo da Xiaomi

Sappiamo come la guerra per il migliore degli smartphones non passa solamente per il comparto fotografico: un altro punto che interessa sempre più utenti è la batteria. In particolare, più della capienza misurata in mAh, ciò che un acquirente guarda con molta attenzione oggi è la tecnologia di ricarica. Da molto tempo Xiaomi e Oppo combattono una battaglia silenziona a chi va più forte in questo senso: se Xiaomi è riuscita a raggiungere la potenza di 100W in laboratorio, Oppo è riuscita a portare i 65W nel mondo reale, detenendo il record. E ora questo record si appresta ad essere infranto in casa, grazie alla SuperVOOC di Oppo che raggiunge i 70W di potenza.

La ricarica SuperVOOC di Oppo arriva fino a 70W, ad un passo da Xiaomi

Secondo una delle ultime immagini postate dal blogger cinese Digital Chat Station, un dispositivo Oppo sarebbe riuscito a raggiungere una potenza di ricarica di ben 70W, superando quella che abbiamo visto su Reno Ace di 65W. Di seguito lo scatto in questione.

oppo 70w

La domanda che ci stiamo facendo tutti è proprio quella: di che dispositivo si tratta? Molti utenti suggeriscono che si tratti di Oppo Find X2

, mentre altri di una versione ancora più potente di Reno Ace. Rimarremo con il dubbio fino a quando Shen Yiren, CEO del brand, non deciderà di svelarlo. Certo è che la lotta per la supremazia della tecnologia di ricarica si fa sempre più aspra e riaccende quella che è la fiamma alla base della lotta che si è sempre combattuta tra brand. Vediamo infatti come si è passati da una silenziosa lotta al miglior sensore fotografico (vedi il Samsung da 108 megapixel) a chi carica più velocemente lo smartphone.

Niente da ridire, per carità, anzi: finalmente sentiamo qualcosa di diverso dalle lamentele dei vari pezzi da novanta che si punzecchiano per il comparto fotografico. Ma quello che davvero importa è: avremo delle celle di ricarica che non ci abbandoneranno dopo un centinaio di cicli di ricarica? Purtroppo è anche questo un aspetto da considerare, a maggior ragione se siamo soliti ricaricare il nostro smartphone più volte al giorno.

Fonte

Advertisement
TechToday è anche su ➡️ Google News ⭐️ Attiva la stellina e seguici!
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
TechToday