La LineageOS 17.1 porta Android 10 sul primo flagship killer OnePlus One

Un dispositivo che ha fatto letteralmente la storia di Android è il primissimo flagship del brand OnePlus, che con il modello One ha dato il via alla sfida del miglior rapporto qualità / prezzo nel settore smartphone. Chi possiede OnePlus One non solo può fregiarsi di possedere un pezzo da collezione, ma il modding odierno permette loro di renderlo anche attuale e moderno, in quanto la community che fin dagli esordi supporta il dispositivo, ha da poco rilasciato la Custom ROM LineageOS 17.1 che appunto porta l’esperienza di Android 10 sul device, che ufficialmente si è fermato ad Android 6.

oneplus one

La LineageOS 17.1 porta Android 10 sul primo flagship killer OnePlus One

Ricordiamo che OnePlus One arrivava sul mercato con la rom CyanogenMod e per accaparrarsi un’unità occorreva munisrsi di un invito, che poteva essere elargito solo da chi ne aveva ricevuto uno, dando via ad una vera e propria ctena di Snat’Antonio tech.

Il debutto fu sorprendente considerando che al lancio venivano richiesti 299 euro per un vero flagship che andava a scontrarsi con modelli del calibro di Smasung Note 5 e S5, LG G3, Sony Xperia Z3 etc. E pensare che un dispositivo così datato come OnePlus One possa adorniarsi dell’ultima release software Android 10 è a dir poco miracoloso.

oneplus one

Tra le speicifiche tecniche principali di OnePlus One ricordiamo:

  • display: IPS LCD da 5,5″ FullHD
  • SoC: Snapdragon 801
  • memoria:
    • 3GB di RAM
    • 16/64GB interna
  • batteria: 3.100mAh
  • fotocamere:
    • anteriore: 5MP
    • posteriore: 13MP

Al momento non abbiamo un link download da fornirvi, ma potrebbe trattarsi di ore o giorni prima che questo venga rilasciato, permettendo a tutti i possessori di questo terminale di donargli nuova vita.

[Fonte]

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments