Advertisement

Richiesti i trademark per i nomi iQOO Pad e iQOO Book

Il produttore di smartphone cinesi Vivo ha richiesto la registrazione dei marchi iQOO Pad e iQOO Book a giugno e ha adesso ricevuto i primi documenti per poi andare in fase di revisione.

Richiesti i trademark per i nomi iQOO Pad e iQOO Book

iQOO Pad e iQOO Book

Il 12 febbraio 2019, Vivo ha annunciato ufficialmente il suo nuovo sub brand IQOO. Il 20 febbraio, iQOO ha informato il mondo che avrebbe tenuto la sua prima conferenza stampa il primo marzo per lanciare un nuovo dispositivo. La conferenza si è tenuta in Shenzhen, Cina, e ha visto il lancio del nuovo flagship di iQOO. Ad oggi, il brand iQOO ha già 10 modelli in commercio.

In ogni caso, la registrazione da parte di IQOO dei marchi iQOO Pad e iQOO Book potrebbe indicare che il brand si stia preparando a entrare nel mercato dei PC e in quello dei tablet. Tuttavia, non si può escludere che si sia pre-registrato il trademark per prevenire violazioni dei copyright in futuro.

Advertisement
iQOO Pad e iQOO Book

La mossa di iQOO è molto simile a quella della casa madre Vivo che diversi mesi fa aveva registrato due trademark per i nomi NEX Book e NEX Pad.

Come per iQOO, potrebbe trattarsi di una strategia preventiva per evitare che un altro marchio si appropri del nome e rilasci dei prodotto quantomeno ambigui.

Advertisement
TechToday è anche su ➡️ Google News ⭐️ Attiva la stellina e seguici!
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
TechToday