Advertisement

ColorOS 8: ecco le features e le novità in arrivo | Foto

1.199,00
disponibile
27 Settembre 2020 01:18
Amazon Amazon.it
Aggiornato il: 27 Settembre 2020 01:18

Come sappiamo la prossima intefaccia personalizzata di Oppo, ColorOS 8, è in arrivo in fase beta per alcuni dispositivi. Ne abbiamo parlato ampiamente in questo articolo. Ma quali saranno le features principali e le differenze con la precedente versione 7 e 7.2? I golleghi italiani di Gizchina.it sono in possesso dei primi screenshot che parlano proprio di questo. Essi provengono dalle prime beta della ROM. Vediamo insieme di che si tratta.

Tema scuro

Il tema scuro è una feature di cui oggigiorno non possiamo fare a meno. Un po’ per far risposare gli occhi, un po’ per risparmiare sulla batteria, la funzionalità Dark Mode è ampiamente utilizzata. ColorOS 8 fa un passo avanti implementando diverse gradazioni di colore. Ci saranno in particolare: nero, grigio “medio” e grigio “chiaro”.

tema scuro su coloros 8

Personalizzazione intefaccia

In maniera simile alle skin di altri produttori, anche quella di Oppo ha pensato bene di permettere il raggruppamento delle schermate in una unica. Oltre a questo c’è anche la possibilità di personalizzare le suonerie, cosa davvero molto carina. Saranno introdotti anche gli sfondi animati così come è stato fatto con i Super Wallpapers di MIUI 12.

Quick settings e toggles

Così come per Realme UI, clone di ColorOS, è stata integrata la possibilità di cambiare la forma deli toggles. I quadrati nelle impostazioni rapide adesso possono avere sei forme differenti. La modalità a una mano è stato potenziato: i quick toggles saranno spostati in basso per facilitarne l’utilizzo. Verrà cambiato anche il centro delle notifiche, molto simile (se non uguale) a quello di MIUI 12 di Xiaomi.

Always-on-display (AOD) su ColorOS 8

Anche questo, in pieno stile MIUI, è stato rimodificato. Sarà possibile personalizzare non solo l’orologio ma anche aggiungere immagini e scritte custom. Queste possono essere messe insieme: immagine + testo.

always on display

Display

Anche le impostazioni del display sono state modificate. Relativamente al modello e alla versione di smartphone, sarà possibile trovare le opzioni opzioni di risoluzione, refresh rate, O1 Ultra Vision Engine, video HDR, DC Dimming e Edge Lightning.

display su coloros 8

Shortcut impronte digitali e personalizzazione animazioni

La nuova versione di ColorOS trova miglioramenti anche nel sensore di impronte digitali. Chiaramente solo i modelli che supportano lo sblocco tramite tocco sul display potranno vedere queste novità In particolare sono due: le shortcuts attraverso il tocco del polpastrello

Advertisement
(fono a sinistra) e le nuove animazioni di sblocco (foto a destra).

Fotocamera

I cambiamenti riguarderanno le impostazioni della fotocamera. E’ stata inserita la livella (presente ad esempio su OxygenOS) e potenziata la modalità ritratto oltre che la modalità AI Ultra Clear. Miglioramenti anche in ambito zoom con “l’introduzione dell’opzione inerziale per una maggiore fluidità nel cambio di focale“. E’ stata anche inserita la possibilità di registrare il suono di un video in 3D.

impostazioni fotocamera

Multitasking ottimizzato

Anche il multitasking è stato potenziato, stavolta un po’ in stile OxygenOS di OnePlus. In particolare è stata aggiunta l’opzione che permette di visualizzare le icone delle applicazioni che sono in esecuzione. In tal modo, oltre che avere sotto occhio tutti i processi, potremo scegliere miratamente quale processo eliminare.

multitasking

Modalità Oppo Relax su ColorOS 8

Già presente dalla versione 7, questa opzione ci permetterà in futuro di usufruire di più suoni e musiche rispetto ad ora. Anche in loop.

Game space su ColorOS 8

La modalità gioco che sembra interessare un po’ tutti i brand. Abbiamo visto come Xiaomi abbia implementato una modalità analoga su Xiaomi Mi 10 Ultra. La stessa cosa farà Oppo: si tratterà di un sistema di tuning per rendere le prestazioni di un gioco migliori, ovviamente in base alle preferenze dell’utente. Sarà possibile scegliere tre settaggi predefiniti: Low-Power, Balanced e Competition. Oltre a questo potranno essere scelte delle ottimizzazioni particolari in base a quello di cui abbiamo bisogno. Ad esempio si può scegliere di bloccare i tocchi accidentali piuttosto che ridurre il l’uso di banda da parte delle apps in background.

game space

Ringraziamo i colleghi italiani per gli screenshots.

Fonte | Gizchina.it

Advertisement
TechToday è anche su ➡️ Google News ⭐️ Attiva la stellina e seguici!
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
TechToday