Advertisement

65W di Oppo vs 120W di Xiaomi: il risultato stupisce

In una recente presentazione Oppo ha reso noto di aver raggiunto la mostruosa potenza di 125W per quanto riguarda la ricarica degli smartphones. Attualmente però non esiste nessun device del brand capace di supportare tale ricarica: immaginiamo che il prossimo Oppo Reno 5 possa farlo. Per quanto riguarda invece la ricarica effettivamente presente sul mercato, abbiamo la 65W di sulla serie Reno 4. Un video mette a confronto la 65W di oppo con la recente 120W di Xiaomi. Qual’è il risultato? Sono veloci quasi uguale. Strano ma vero.

Un video mette a confronto la velocità di ricarica della 65W di Oppo con la 120W di Xiaomi: la velocità è quasi uguale

Vedendo i numeri uno non lo avrebbe mai detto ma in realtà, secondo l’esperimento-confronto portato avanti nel seguente video, la ricarica a 65W di Oppo viaggia ad una velocità di poco inferiore a quella da 120W di Xiaomi. Ricordiamo che quest’ultima è integrata al momento solo su Xiaomi Mi 10 Ultra mentre la prima su Oppo Find X2 Pro. Quasi la metà della potenza e i tempi sono questi: perché succede? Vediamo il video e cerchiamo di capirlo insieme. I due smartphones utilizzati per fare questo confronto sono gli ultimi due flagship dei colossi cinesi: Oppo Reno 4 Pro (con ricarica 65W) e Xiaomi Mi 10 Ultra (con ricarica 120W). Per completezza di informazioni ricordiamo che entrambi i dispositivi, almeno per ora, sono disponibili solamente in Cina

Advertisement
. Non sembra che nessuno dei brand abbia intenzione di portarli al di fuori della madre patria.

 

Per monitorare la potenza e la velocità di ricarica dei devices viene utilizzata un’applicazione che mostra la carica in tempo reale, oltre che a tutta una serie di dati. In basso vediamo che il cavo di ricarica è integrato con una sorta di voltometro. Ma perché succede che Mi 10 Ultra si ricarica, alla fine, con soli 7 minuti in meno rispetto al competitor? Se vediamo il video, il voltaggio di questo device parte “a bomba” da 102W e decrementa man mano. L’Oppo invece fa il contrario: dopo una scossa ad alta tensione scende bruscamente per poi risalire fino a stabilizzarsi intorno ai 34. Arrivati al 50% di ricarica, entrambi i devices scendondo rapidamente intorno ai 25W e successivamente il Mi 10 Ultra manitiene un voltaggio di poco maggiore rispetto al Reno 4 Pro.

E’ proprio questo vantaggio finale che permette allo Xiaomi di “vincere” in questa gara che gara non è. In definitiva questo video ci serve per capire due cose: innanzitutto che la ricarica super mega è solamente nominale. Come abbiamo visto non si arriva mai a 120W o 65W ma ci si tiene sempre bassi di circa 20W. In secondo luogo la potenza irrorata non è mai stabile ma varia e questo è il motivo per cui uno smartphone non esplode o prende fuoco.

Alla fine della fiera comunque, Oppo Reno 4 si ricarica in 38 minuti mentre Xiaomi Mi 10 Ultra in 31 minuti. Il tutto ad una potenza quasi doppia.

Advertisement
TechToday è anche su ➡️ Google News ⭐️ Attiva la stellina e seguici!
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
TechToday